Calvizie: l’utilità della medicina rigenerativa

Calvizie: l’utilità della medicina rigenerativa

La calvizie potrebbe essere combattuta con una tecnica nuova che consiste nell’impiego della medicina rigenerativa, mediante delle iniezioni di plasma arricchito con proteine

da in Calvizie, Estetica e Trattamenti, News Salute, Terapie Alternative, Trapianti, Piastrine
Ultimo aggiornamento:

    calvizie uomini

    Che fare per combattere la calvizie? Specialmente gli uomini se lo chiedono spesso, ma di solito non riescono a trovare una soluzione adeguata. Eppure nuove speranze sono state aperte dalla medicina rigenerativa che, dopo varie applicazioni in diversi campi, apre prospettive nuove anche in tema di caduta dei capelli.

    Sarà una soluzione? Tutto si basa sull’impiego del plasma arricchito di piastrine, che presenta degli importanti fattori di crescita. Sono diverse infatti le ricerche che sono riuscite a dimostrare che nel bulbo del capello si trovano delle cellule staminali che presentano recettori per i fattori di crescita. Il plasma arricchito di piastrine sarebbe in grado di stimolare i recettori che attiverebbero le cellule staminali. Il procedimento in questione è stato utilizzato con buoni risultati negli Stati Uniti e in Brasile nei casi di trapianto di capelli. Diverse sono le prove che mettono in evidenza che il trattamento è in grado di favorire la ricrescita dei capelli in coloro che sono affetti da alopecia androgenetica.

    Il trattamento in questione si propone come una valida alternativa all’uso di farmaci tradizionali come la finasteride, che determinano effetti collaterali come le ricadute sulla libido e la femminilizzazione del feto maschio in gravidanza.

    In sostanza viene praticata un’iniezione di plasma arricchito con piastrine che vengono prelevati dallo stesso paziente.

    Il cuoio capelluto viene stimolato con dei piccoli aghi e l’effetto che ne viene fuori è un’abrasione, la quale fa entrare in azione le piastrine. Non si sa ancora quanto sia valida questa tecnica. In ogni caso si sono potuti riscontrare degli effetti positivi. Questi ultimi hanno riguardato soprattutto la diminuzione della caduta e un incremento del volume del fusto del capello.

    Immagine tratta da: iriscapelli.it

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalvizieEstetica e TrattamentiNews SaluteTerapie AlternativeTrapiantiPiastrine
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI