Caffè: protezione contro i tumori dell’endometrio

Le donne che consumano caffè, senza esagerare, sia chiaro, hanno 13 probabilità su cento in meno di sviluppare adenocarcinomi dell’endometrio rispetto a chi non beve alcun caffè e il 36% in meno di probabilità rispetto a chi beve tale bevanda in quantità eccessiva

da , il

    Caffè

    Un importante studio condotto dall’Istituto Mario Negri insieme all’Università di Milano e che è stato pubblicato sull’International Journal of Cancer “ condotto su 1.000 donne con e senza una diagnosi di cancro all’endometrio avrebbe dimostrato che il consumo di caffè protegge efficacemente dal rischio neoplastico all’endometrio.

    Secondo tale studio le donne che consumano caffè, senza esagerare, sia chiaro, hanno 13 probabilità su cento in meno di sviluppare adenocarcinomi dell’endometrio rispetto a chi non beve alcun caffè e il 36% in meno di probabilità rispetto a chi beve tale bevanda in quantità eccessiva.

    Lo studio è stato pubblicato anche sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology e tiene conto del lavoro eseguito dal team di ricercatori dei due Enti di ricerca.

    Il ruolo del caffè nel proteggere da tale neoplasia è, insomma, perfettamente in linea con i risultati ottenuti sia dall’Istituto Mario Negri che dall’Università di Milano.

    Fonte: Medici Oggi