Caduta dei capelli: cause e rimedi per prevenirla

La caduta dei capelli può essere dovuta a diverse cause

da , il

    caduta capelli prevenzione

    La caduta dei capelli può avere varie cause, che spesso si dimostrano impossibili da contrastare. Tuttavia bisogna specificare che, mediante la messa in atto degli adeguati rimedi, si può riuscire a puntare su una efficace prevenzione della calvizie. Nel corso del ciclo vitale del capello sono comprese tre fasi, crescita, riposo, caduta, il tutto per un arco di tempo dai due ai sette anni.

    Caduta dei capelli: le cause principali

    Ci sono differenti fattori che influenzano la caduta dei capelli. Tra questi senza dubbio la stagione svolge un ruolo importante, in quanto la caduta è maggiore in primavera e in autunno. In genere il cambio di stagione ha sempre degli effetti sui capelli. Gli uomini tendono a perdere più frequentemente i capelli rispetto alle donne. Inoltre altri elementi che incidono sono costituiti dalla predisposizione genetica e dalle condizioni di salute. Si sa ad esempio che alcune malattie possono favorire la perdita dei capelli. In tema di calvizie la depressione può causare l’alopecia. In generale le patologie debilitanti possono costituire una delle cause della caduta dei capelli, come l’uso di alcuni farmaci. Da considerare inoltre che il trauma meccanico a cui i capelli sono sottoposti nel lavaggio e nella spazzolatura può essere determinante. Shock emotivi, forte stress dovuto al lavoro, allo studio e a difficoltà familiari, sport intensi sono altre cause da non sottovalutare.

    Caduta dei capelli: rimedi per la prevenzione

    La prevenzione della caduta dei capelli è essenziale. In questo senso possiamo tenere conto di alcuni rimedi per la caduta dei capelli che si rivelano davvero utili e che coinvolgono il nostro stile di vita. Molto importante in questo senso è l’alimentazione, bisognerebbe mangiare sano e non seguire diete eccessive. Inoltre i nostri capelli vanno protetti adeguatamente dal sole e dalle lampade abbronzanti. Altro punto da evitare è il fumo, che accelera la caduta dei capelli e quindi la calvizie. Da ricordare che i capelli grassi vanno sottoposti anche a più lavaggi nel corso della settimana, perché, al contrario di quanto si pensa comunemente, si tratta di un’azione che favorisce la prevenzione della perdita dei capelli. Nei centri tricologici si fa ricorso a tecniche particolari, come terapie con il laser, crioterapie e fototerapie da attuare sempre sotto la guida di un esperto. Lo stesso vale per i farmaci che a volte vengono impiegati. In alternativa si può ricorrere a lozioni o a rimedi naturali come semi di zucca, equiseto o serenoa repens.

    Se vi interessa saperne di più sulla caduta dei capelli, potete leggere anche i seguenti articoli:

    Caffè contro la caduta dei capelli

    Caduta capelli: una lozione contro quella al femminile

    Capelli: frenare la caduta e’ possibile

    Perdita dei capelli: non raro l’alopecia nelle adolescenti

    Bellezza: la salute dei capelli comincia a tavola

    Salute dei capelli: consigli per gli uomini

    Calvizie: la causa nelle cellule staminali inattive

    Calvizie: scoperta per caso la terapia