Burger di lenticchie: la ricetta vegan

Burger di lenticchie: la ricetta vegan
da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    burger lenticchie

    Il burger di lenticchie è una ricetta vegan per preparare un delizioso hamburger senza utilizzare la carne, perfetto per i vegani, i vegetariani o semplicemente per chi ha scelto un’alimentazione sana ed equilibrata. Le lenticchie sono dei legumi dalle molteplici proprietà benefiche, che analizzeremo nel dettaglio in questo articolo.

    Le lenticchie sono i legumi più antichi coltivati dall’uomo, tant’è che le prime tracce di coltivazioni risalgono al 7.000 a.c.
    L’usanza popolare prevede il consumo delle lenticchie nel giorno di Capodanno in quanto pare che portino fortuna e guadagno, ma è un alimento che andrebbe inserito nella nostra dieta quotidiana grazie alle sue proprietà benefiche.
    Le lenticchie vantano una grossa quantità di proteine, calcio e ferro, e questo le rende un perfetto sostituto della carne per chi ha deciso di diventare vegano o vegetariano.
    Inoltre la ricchezza di vitamina C favorisce l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo.
    Le lenticchie rappresentano un alimento fondamentale soprattutto grazie all’alto contenuto di antiossidanti, che contrastano la proliferazione dei radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare, prevenendo l’insorgere di diverse forme tumorali.
    Le lenticchie sono facilmente digeribili e rappresentano un alto contenuto di fibre vegetali, sostanze che favoriscono il lavoro dell’intestino e combattono la stitichezza.

    Le lenticchie sono particolarmente consigliate nei soggetti che soffrono di diabete grazie all’alta quantità di fibre, in quanto rallentano l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’organismo e contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
    Le lenticchie, a causa delle loro sostanze nutritive, sono sconsigliate per chi soffre di ulcere gastriche e di gotta.

    Calorie per porz. 243
    Ingredienti per 4 persone

    200gr di lenticchie cotte
    1 patata grande cotta
    olio extravergine d’oliva
    prezzemolo
    farina di ceci
    1 cucchiaino di curry
    sale

    Preparazione

    1. In un mixer o robot da cucina mettete le lenticchie cotte, la patata tagliata a tocchetti, il prezzemolo.
    2. Versate il composto in una ciotola e aggiungete l’olio e.v.o., il curry e aggiustate di sale.
    3. Aggiungete un pochino di farina di ceci quanto basta per rendere il composto compatto e poterlo lavorare bene con le mani.
    4. Formate dei burger con le mani o con un coppapasta e cuoceteli in una padella antiaderente con un filo di olio e.v.o., almeno 2-3 minuti per lato.
    5. Serviteli con una fresca salsa yogurt oppure accompagnati da una bella insalata mista.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI