NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Biscotti al caffè, ricetta dolce stimolante e ipocalorica

Biscotti al caffè, ricetta dolce stimolante e ipocalorica

I biscotti al caffè sono un dolce semplice e leggero, da consumare in qualsiasi momento della giornata

da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    biscotti al caffe

    Con la ricetta che segue, puoi preparare degli ottimi biscotti al caffè, ideali da consumare come fine pasto oppure per concedersi 10 minuti di relax in tutta dolcezza. Gli ingredienti sono semplici e genuini, adatti anche per chi sta seguendo un regime dietetico ipocalorico. A far da protagonista questa volta è il caffè, lo stimolante naturale più famoso del mondo. Ma come agisce realmente il caffè sul nostro organismo?

    Cominciamo subito con il dire che il caffè è una delle più importanti fonti naturali di antiossidanti: per capirci, una tazzina di caffè può contenere fino a 450mg di sostanze antiossidanti, una quantità davvero importante che apporta molti benefici al nostro organismo. La caffeina ha importanti proprietà stimolanti che agiscono sul sistema nervoso, non facendoci sentire la fatica durante lunghi allenamenti oppure in situazioni di forte stress mentale. E’ stato dimostrato che le persone che consumano abitualmente caffè, sono meno soggette a declini cerebrali nell’età avanzata e a contrarre il morbo di Parkinson. Ma non solo. La caffeina è in grado di limitare l’insorgere di malattie cardiovascolari. Non è da sottovalutare l’azione che ha sul nostro metabolismo: la caffeina ha un forte potere termogenico, in parole povere agisce sulla capacità del nostro metabolismo di bruciare i grassi, accelerandone il processo. Tengo a precisare che la caffeina è una sostanta che va assunta con moltissima moderazione. Gli esperti consigliano di non consumare più di 3 tazzine di caffè al giorno. Un abuso di caffè potrebbe provocare ipertensione, tachicardia, ansia e insonnia.

    Calorie per porz.: 85
    Ingredienti: per 25 biscotti

    50 gr. di olio di semi di riso (oppure qualsiasi altro olio tranne d’oliva)
    100 gr. di zucchero di canna
    1 uovo
    1 tazza di caffè
    200 gr.

    di farina di riso
    100 gr di farina bio 0
    6gr di cremor tartaro
    1 cucchiaino di cacao crudo in polvere
    zucchero a velo q.b.

    Preparazione

    1. Sbatti molto bene l’olio con lo zucchero fino a che questo non si scioglie bene.
    2. Aggiungi l’uovo e monta fino ad ottenere una spuma morbida e uniforme.
    3. Unisci il caffè e il cacao, amalgama bene il tutto e aggiungi le farine setacciate con il cremor tartaro. Risulterà un impasto molle, se troppo molle aggiungi ancora un pochino di farina.
    4. Avvolgi l’impasto nella pellicola e poi nella carta stagnola chiudendolo bene, lascialo riposare in frigorifero per 1 ora circa.
    5. Preriscalda il forno a 180 C°. Tira fuori l’impasto dal frigo. Forma delle pallette grosse come una noce, “infarinale” in una ciotola con dello zucchero a velo e stendile su una teglia foderata di carta forno. Inforna 180C° per 8-10 min e NON DI PIU’!!
    6. Sforna i biscotti e lasciali raffreddare per circa 30 min. In questo modo raggiungeranno la consistenza desiderata.
    Consiglio: è un impasto molto versatile, si adatta ad ogni tipo di ingrediente.

    528

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
    PIÙ POPOLARI