Biotec su seno e su colon contro il cancro

Biotec su seno e su colon contro il cancro

Il biotec in fatto di farmacologia sta spopolando, sia per il risultato terapeutico che per il minore impatto sul fisico, utile come terapia di pasaggio per la depurazione tra trattamenti tradizionali

da in Cancro al colon-retto, Colon, Sanità, Tumore al fegato, Tumore al seno, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Le biotecnologie fanno spesso notizia di se’, in fatto di farmacologia, e come abbiamo anticipato tra le righe di questo blog non troppo tempo fa, quello che adesso succede nel ramo della farmacologia anticancro, e’ che i farmaci biologici di nuova generazione stanno vivendo un momento d’oro.

    Si prospetta un futuro buono, in fatto di terapie, secondo quanto ha anticipato il Congresso della Societa’ Americana Anticancro, la ASCO, che ha messo in rilievo specialmente la migliore tollerabilita’ dei biologici rispetto ai farmaci tradizionali.

    Quando si parla di biologico in farmacologia si entra nello specifico, sono prodotti come il Bevacizumab, per il tumore al rene, oppure per il polmonare, farmaci come il Cetuximab, l’Erlotinib, il Bevacizumab, che rispetto ai test clinici hanno dato migliori risultati dei tradizionali, combinati con la chirurgia e con la chemio. Altri nomi: il Sorafenib, per il carcinoma del fegato, combinati per la mammella, con il Lapatinib e nel colon – retto con in Panitumumab.

    La terapia col biologico nella maggior parte dei casi serve a sospendere temporaneamente la tradizionale, per ridarne efficacia, e per alternare le somministrazioni.

    Secondo la classificazione del tipo di tumore e’ possibile scegliere se fare uso dei tradizionali o dei biologici.

    In fatto di tipizzazione dei tumori si sta discutendo sulla opportunita’ di scegliere secondo i geni, ad esempio nel caso dei tumori del colon – retto si fa cosi’, scegliendo il biologico Cetuximab, nella riduzione della malattia.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cancro al colon-rettoColonSanitàTumore al fegatoTumore al senoTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI