NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Berberina: un aiuto per il tuo cuore

Berberina: un aiuto per il tuo cuore

Berberina: un aiuto per il tuo cuore da parte di questo alcaloide impiegato fin dall'antichità a scopi terapeutici

da in A tutta natura
Ultimo aggiornamento:

    berberina

    Impiegata da secoli nella medicina ayurvedica e cinese, la berberina è un alcaloide presente in diverse piante appartenenti alla famiglia delle Berberidacee e in altre specie vegetali. Negli ultimi anni questa sostanza è tornata alla ribalta grazie alla scienza, che ne ha svelato le proprietà benefiche sul metabolismo umano. Secondo recenti studi la berberina svolge, infatti, un ruolo di primo piano nella prevenzione dei processi aterosclerotici e degenerativi delle arterie, nel riequilibrio dei livelli di colesterolo, pressione sanguigna e trigliceridi. Insomma, un autentico toccasana per il cuore e l’apparato cardiovascolare.

    Alimentazione equilibrata e stile di vita sano sono le premesse fondamentali per preservare la salute del cuore, ma esistono sostanze supplementari che forniscono all’organismo un’ulteriore protezione dalle malattie cardiovascolari. Tra queste rientra la berberina, il cui principio attivo aiuta a regolare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue a livello del fegato, senza comportare effetti collaterali. Qualità, quest’ultima, che la rende competitiva rispetto ai farmaci tradizionali, efficaci ma in tal senso insidiosi.

    La berberina agisce, inoltre, sulla cosiddetta insulino-resistenza, ovvero la perdita da parte dei tessuti della sensibilità all’insulina, molecola regolatrice del metabolismo. L’insulino-resistenza può sfociare nell’omonima sindrome, anche detta sindrome metabolica, patologia pericolosa che, andando ad alterare la pressione arteriosa e favorendo l’accumulo di grasso addominale, svolge una parte attiva nello sviluppo delle malattie cardiovascolari. I principi attivi della berberina intervengono, in questi casi, aiutando l’organismo a tenere sotto controllo il livello di lipidi nel sangue, evitandone l’accumulo.

    La sostanza viene solitamente somministrata attraverso integratori alimentari specifici che, assunti con regolarità nel dopocena, favoriscono il ripristino dell’equilibrio metabolico, mettendoci al riparo dalle malattie del cuore. Ciò non toglie l’importanza di uno stile di vita sano, basato su esercizio fisico regolare e una dieta equilibrata, a basso contenuto di grassi.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN A tutta natura
    PIÙ POPOLARI