Benessere: sauna e controindicazioni

Benessere: sauna e controindicazioni

La sauna è un trattamento estetico piacevole, rilassante e che fa bene quasi a tutti eccetto ad alcune categorie di persone, che devono astenersi dal sottoporsi: diabetici, ipertesi, persone che soffrono di asma, bronchite, influenza e pressione bassa

da in Benessere, Cellulite, Estetica e Trattamenti, Ipertensione, sebo
Ultimo aggiornamento:

    Riposo

    Benessere riposo e relax, insieme al piacere della sauna calda e fredda, che nella brutta stagione coccola e nella stagione calda ristora, ma non per tutti. Le ultime in fatto di usabilità della sauna come tecnica di rilassamento e anche perché no, di dimagramento, sconsigliano la sauna alle persone che soffrono per disturbi legati alle malattie metaboliche come il diabete e alle malattie legate alla pressione arteriosa.

    Se da un lato chi è sano fa bene a sfruttare la sauna tutte le settimane, dall’altro lato bisogna ricordare che, dopo lo sport e la ginnastica, per rilassare, se si soffre di pressione alta o bassa, è meglio scegliere la semplice doccia.

    La sauna per lo sportivo rientra o può rientrare in quelle attività che si fanno immediatamente dopo l’allenamento o dopo la palestra, di conseguenza chi pratica questo piacere lo fa in media una volta la settimana, ma in genere non tutti badano alle indicazioni terapeutiche di questo piacere, proprio perché si ritiene che non sia invasivo.

    La sauna fa bene a chi vuole curare la buccia d’arancia o a chi ha bisogno di purificare la pelle dal sebo in eccesso, essa favorisce il ricambio dei liquidi, apre i pori, tonifica, purifica la pelle, ma se si soffre di pressione il sistema venoso potrebbe risetirne e soffrire a sua volta.

    Allo stesso modo i diabetici non sono persone che possono sottoporsi a sauna, per il rischio di uno stravolgimento dei valori glicemici insieme a quelli liquidi non controllabile, allo stesso modo chi ha l’asma o problemi respiratori o cardiaci è meglio che non la affronti.

    In sauna possono entrare tutte le altre persone, bene se una volta la settimana, preparate con corpo umido e pulito, riscaldati, non dopo aver mangiato per evitare la congestione. E’ importante, in conclusione, ricordare che nella sauna si è in uno spazio chiuso e spesso in parecchie persone, di conseguenza il tono della voce, le azioni, gli schiamazzi vanno invertiti proporzionalmente a quanti partecipano al momento del relax.

    Fonte: Benessere Club

    Immagini tratte da Bio Hotel Alpenrose Sauna

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCelluliteEstetica e TrattamentiIpertensionesebo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI