Benessere: cromoterapia in Toscana

Se state ancora pensando a dove andare in vacanze e meditate su una pausa dedicata al benessere, ecco un'idea interessante che arriva dalla Grotta Giusti, villa ottocentesca a Monsummano Terme che fu residenza di campagna del poeta toscano Giuseppe Giusti

da , il

    cromoterapia

    Se state ancora pensando a dove andare in vacanza (adesso o più avanti) e meditate su una pausa dedicata al benessere, ecco un’idea interessante che arriva dalla Grotta Giusti, villa ottocentesca a Monsummano Terme che fu residenza di campagna del poeta toscano Giuseppe Giusti. Tre settimane da qui a gennaio studiate secondo i principi della cromoterapia.

    Traendo spunto dai principi della cromoterapia, l’antica pratica che risale alle usanze egiziane e che attribuisce grande importanza all’influenza dei colori, come metodo per ristabilire il naturale equilibrio tra corpo e psiche, la Grotta Giusti ha programmato “Le settimane a colori”, una serie di appuntamenti, ispirati ai colori del benessere.

    Fino a gennaio uno dei colori sarà preso come tema di riferimento e sarà il leit-motiv che contraddistinguerà tutti gli aspetti della vita dell’hotel: benessere, gastronomia, decorazioni. Alla Spa si potranno prenotare trattamenti adeguati al tema-colore al quale corrisponde uno specifico effetto rigenerante. Per quanto riguarda la ristorazione, lo chef Giuseppe Argentino, in collaborazione con il nutrizionista, esalterà i piaceri della tavola creando menu appetitosi e drink sfiziosi a base di alimenti sani e genuini, in “tono” con le settimane.

    Ecco quali sono le proposte.

    22 agosto – 5 settembre 2009

    Il Rosso per ritrovare la forza e la vitalità

    3 ottobre – 17 ottobre

    Il Blu/Viola per ritrovare la calma e la serenità

    9 gennaio – 23 gennaio 2010

    Il Bianco per purificare l’organismo e schiarire la mente