Batterio killer: nessun rischio in Italia

Batterio killer: nessun rischio in Italia

Italiani, niente paura, l’escherichia coli, il batterio killer che ha già fatto alcune vittime in Germania, non rappresenta un pericolo per il Bel Paese

da in Alimentazione, Batteri, Ministero della Salute, Sanità, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    batterio killer nessun rischio in Italia

    Il batterio killer, l’escherichia coli, che sta seminando il panico in molte zone della Germania e ha già al suo triste attivo una ventina di vittime accertate, non è un rischio concreto per il Bel Paese. A rassicurare la popolazione italiana sull’assenza del pericolo è il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, che invita a non lasciarsi cogliere da facili allarmismi.

    Meglio mettere in pratica alcune precauzioni, ma senza troppe ansie e paure, perché in Italia frutta e verdura sono sicure: “la situazione è sotto controllo, non deve generare allarmismi e non deve modificare le nostre abitudini alimentari, a cominciare dal consumo di verdura e frutta cruda dopo averla lavata” ha sottolineato il ministro.

    “Sinora non è giunta alcuna segnalazione di infezione da parte di questo ceppo di batterio E.coli, né nella popolazione italiana residente, né in turisti provenienti dalla Germania” ha aggiunto il Fazio.

    220

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBatteriMinistero della SaluteSanitàVerdure
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI