Banco Farmaceutico: al via la IX Giornata

Banco Farmaceutico: al via la IX Giornata

Domani al via la campagna annuale per la raccolta dei farmaci da banco da donare ai poveri: in quasi tutte le provincie italiane le farmacie hanno aderito con la partecipazione alla giornata di raccolta di volontari e farmacisti

da in Farmaci, Farmacie, Primo Piano, Sanità, Farmaci-banco
Ultimo aggiornamento:

    IX Giornata del Banco Farmaceutico: la Fondazione Pubblicità Progresso insieme con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio di Rai, Radio Televisione Italiana, promuove a partire da domani nelle farmacie italiane la iniziativa “Dona un farmaco a chi ne ha bisogno”.

    Allo stesso modo del Banco Alimentare il Banco Farmaceutico si pone l’obiettivo, attraverso 3000 farmacie coinvolte dall’iniziativa, di raccogliere da parte dei donatori che comprano farmaci, dei farmaci da donare a chi vive nella povertà. Questi farmaci sono i farmaci da banco che si dovrebbero acquistare per le malattie più comuni e meno gravi, che non tutte le persone riescono a comperare.

    La Fondazione del Banco Farmaceutico lavora in collaborazione con le Opere dell’Impresa Sociale: l’iniziativa di domani è la IX Giornata Mondiale di “Raccolta del Farmaco”.

    Tutte le provincie coinvolte eccetto Caltanissetta, Catanzaro e Foggia. I Comuni saranno 1200, l’iniziativa è promossa anche sul sito internet http://www.bancofarmaceutico.org/ che presenta le farmacie che aderiscono, con chiara comunicazione dell’iniziativa all’entrata, grazie all’esposizione del cartellone con raffigurati i promoter dell’iniziativa.

    La campagna “Dona un farmaco a chi ne ha bisogno” è alla sua IX edizione, negli 8 anni scorsi sono stati raccolti oltre 1.400.000 di medicinali per un valore di circa 8.7 milioni di euro.

    Fonte Banco Farmaceutico

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciFarmaciePrimo PianoSanitàFarmaci-banco
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI