Bambini: le malattie croniche non risparmiano neanche loro

Bambini: le malattie croniche non risparmiano neanche loro

Le malattie croniche infantili sono uno dei problemi sanitari da tenere sotto controllo, e da risolvere

da in Bambini, In Evidenza, Malattie
Ultimo aggiornamento:

    bambini statistica malattie croniche

    In un congresso tenutosi a Roma, il Presidente della Società italiana di pediatria, il dottor Alberto Ugazio, ha sottolineato come le malattie croniche colpiscano, in media, circa tre milioni di bambini. Questo dato stimato, secondo le ultime ricerche, è dovuto ai progressi della neonatologia e della pediatria, dato che molti bambini sono stati salvati; e sicuramente in passato sarebbero deceduti. Secondo le statistiche la mortalità infantile, ad inizio secolo, è stata caratterizzata da 174 casi su mille, per scendere a 52,7 negli anni ’50, a 4,4 nel 2001, ed a 3,6 nel 2008.

    Da questi dati, possiamo notare, come nel passare degli anni, l’innovazione della medicina stia migliorando, significativamente il problema delle malattie croniche infantili. Tra queste, considerate un tempo mortali: il diabete, le leucemie, le cardiopatie congenite, ora si possono curare. Per quanto riguarda le lesioni, i traumi, gli incidenti, i dati sono ancora allarmanti, infatti rappresentano la prima causa di morte nella fascia di età tra i 5 ed i 19 anni; e la terza causa nei primi 4 anni di vita. Sempre, in quest’ultima fascia di età, rientrano i decessi per anomalie congenite e cause perinatali.

    Mentre, purtroppo, i tumori, rappresentano dopo il primo anno di vita, la seconda causa di morte in tutte le fasce di età, soprattutto tra i 15 ed i 19 anni.

    Dati preoccupanti, se pensiamo che in Europa si ammalano circa 140 bambini ogni milione di età 0-14 anni. L’emergenza sanitaria, nell’infanzia, riguarda soprattutto le malattie croniche, ed è in questo campo che occorre migliorare sempre di più: la capacità medica, le strutture, le terapie, le metodiche di prevenzione. Ad oggi ci sono dei miglioramenti straordinari, in particolare nella cardiochirurgia e nella cardiologia; come nel campo delle malattie genetiche. I bambini sono il futuro, e come per tutte le altre fasce di età, devono essere preservati dalle malattie.

    365

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniIn EvidenzaMalattie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI