Bambini: con l’allattamento crescono cervello e intelligenza

Bambini: con l’allattamento crescono cervello e intelligenza

L’allattamento è fondamentale per la crescita del bimbo, per il suo sviluppo, fisico e psichico: poppata dopo poppata, cresce la sua intelligenza, ma anche le dimensioni del suo cervello

da in Allattamento, Bambini, Cervello, Gravidanza, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Allattamento, toccasana per il cervello del bimbo

    Allattamento, toccasana per il cervello del bimbo Decidere di allattare il proprio piccolo con il latte mateno potrebbe garantirgli davvero il pieno di benefici: non solo la sua intelligenza ci guadagna, come già dimostrato da numerosi studi in materia, l’allattamento favorisce anche l’aumento delle dimensioni del cervello del bambino.

    Con l’allattamento cresce la sua intelligenza, ma cresce anche il suo cervello? Sembra proprio di sì, almeno stanto alle evidenze di uno studio, condotto dai ricercatori britannici della Durham University e pubblicato sulla rivista Pnas.

    L’allattamento è un vero toccasana per la salute della madre, del bimbo e, in particolare, secondo la ricerca inglese, per le dimensioni del cervello del piccolo fortunato, che garantisce il pieno di effetti positivi. Gli esperti d’oltremanica sono giunti a questa conclusione nel corso di una sperimentazione, durante la quale sono stati monitorati e messi a confronto i periodi di gestazione e di allattamento di 128 specie di mammiferi.

    Più è lungo e intenso il periodo dedicato all’allattamento, più aumentano le dimensioni del cervello, nelle specie di mammiferi analizzate dagli scienziati inglesi. Un esempio piuttosto eloquente, le alci: in questi mammiferi, che hanno un peso corporeo paragonabile a quello dell’uomo ma allattano solo per sei mesi i loro piccoli, il cervello è sei volte più piccolo.


    Si tratta solo di uno studio sperimentale, ma che apre buone prospettive per il futuro, che getta nuova luce sull’allattamento al seno e che pone nuovi interrogativi sull’opportunità di preferire il latte materno o utilizzare il latte artificiale.
    “Il risultato conferma che c’è un legame tra allattamento e sviluppo. Quello che, però, non sappiamo è quali siano le sostanze presenti nel latte che stimolano la crescita del cervello. Finchè non lo scopriremo non possiamo sapere se il latte artificiale è un sostituto adeguato” ha osservato uno degli autori dello studio, Robert Burton.

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllattamentoBambiniCervelloGravidanzaNews Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI