Aumentano i casi di depressione in prossimità del Natale

Aumentano i casi di depressione in prossimità del Natale

In prossimità delle feste natalizie aumento i casi di depressione

da in Benessere, Depressione, Mente, Natale in salute, News Salute, Psicologia, Salute mentale
Ultimo aggiornamento:

    depressione natale

    I casi di depressione fanno registrare un certo incremento proprio in corrispondenza del Natale. È questo ciò che è stato affermato dal Dottor Erik Nelson dell’Università della California a Clifton. Ma non è un caso, proprio perché ci sono determinati fattori che in questo particolare periodo dell’anno influiscono sul tono dell’umore degli individui. In ogni caso, come fanno notare gli esperti, la depressione non va confusa con il disturbo affettivo stagionale. Infatti per la risoluzione di quest’ultimo in genere è sufficiente ricorrere ad una terapia a base di luce.

    Per la depressione invece occorre scegliere una cura più adeguata, che sia in grado di combinare psicoterapia e trattamenti farmacologici. Sicuramente le ore di luce ridotte in termini di quantità hanno la loro parte nel farci sentire più giù, ma non sono determinanti.

    Altri elementi infatti influiscono nel provocare il mal di Natale.

    In particolare le feste natalizie possono suscitare il ricordo doloroso di persone care che non ci sono più o possono suscitare delle emozioni legate a periodi infelici della propria vita.

    Per combattere la depressione di Natale è comunque essenziale rivolgersi ad un esperto, per rintracciare insieme quali sono le cause che stanno alla base del malessere, in modo da risolvere il tutto attraverso l’impostazione di un trattamento terapeutico adatto.

    Non bisogna avere delle remore nel chiedere aiuto, specialmente nel momento in cui ci accorgiamo che i sintomi continuano a manifestarsi. La conquista del benessere mentale è infatti essenziale, per riuscire a sentirci meglio con noi stessi e nei rapporti con gli altri.

    Foto di daddo83

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDepressioneMenteNatale in saluteNews SalutePsicologiaSalute mentale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI