NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Asma: anche Beckham ce l’ha!

Asma: anche Beckham ce l’ha!

E’ ovvio che non tutti gli asmatici diventeranno campioni di calcio, ma questo vale per tutti, asmatici e non asmatici, così come vero è anche il fatto che per giungere a certi livelli ci si debba sottoporre ad un grado di preparazione che comporti sacrifici ed il controllo della patologia

da in Asma, Benessere, Malattie
Ultimo aggiornamento:

    David Beckham

    E’ vero, l’asma è una manifestazione patologica potenzialmente invalidante, ma oggi esistono diversi metodi, farmacologici e non, in grado non di guarirla, ma di far vivere il malato che ne soffra, in maniera normale consentendo allo stesso una qualità di vita decente.

    L’ultimo esempio in tal senso e che dimostra come lo stesso approccio terapeutico verso tale manifestazione sia cambiato, ci viene dal mondo dello sport da dove apprendiamo che il campione pluridecorato, Beckham, soffre d’asma e da sempre, ovvero da quando era bambino, ciò senza che tale condizione clinica gli abbia impedito di divenire un campione quale di fatto è.

    E’ ovvio che non tutti gli asmatici diventeranno campioni di calcio, ma questo vale per tutti, asmatici e non asmatici, così come vero è anche il fatto che per giungere a certi livelli ci si debba sottoporre ad un grado di preparazione che comporti sacrifici ed il controllo della patologia, ma serve sapere che Beckham soffre di asma, soprattutto se ciò giova a coloro che di fronte a questa manifestazione patologica ritengono di doversi considerare invalidi a vita.

    E visto che parliamo di sport, servirà sapere anche, che per un disturbo come l’asma che, per’altro, aumenta la sua diffusione soprattutto nei giovani, può essere utile al soggetto che ne sia interessato praticare sport quali il nuoto e ciò per diverse ragioni, il controllo della respirazione richiesta all’atleta, da una parte e dall’altra, la consapevolezza di inspirare aria umidificata in piscina, soprattutto, fatto quest’ultimo che crea sollievo al paziente.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsmaBenessereMalattie
    PIÙ POPOLARI