ASL Abruzzo: carcere per il Presidente della Regione

ASL Abruzzo: carcere per il Presidente della Regione

Il presidente della Regione dell'Abruzzo e' stato incarcerato per truffa a danno della ASL

da in ASL, Primo Piano, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Ottaviano_Del_Turco

    Accadde oggi, dove negli Abruzzi, precisamente in seno alla Regione, il presidente della Regione, Ottaviano del Turco, dopo avviso di garanzia e’ stato arrestato nella mattinata dalla Guardia di Finanza, perche’ implicato nella vicenda dell’Inchiesta sanita’ Regione Abruzzo, condotta dalla Procura della Repubblica di Pescara.

    Non solo il Presidente ma altri esponenti politici della Regione sarebbero stati insriti tra i sospettati, per i quali e’ stata richiesta custodia cautelare o arresti domiciliari.

    Le persone che sono state inserite tra i sospettati sono in totale 35, che potrebbero pero’ essere destinate ad aumentare, cosicche’ il settore in cui le indagini sono state condotte non e’ circoscritto.

    Gli arresti sono stati il culmine di una serie di indagini condotte dalla Procura della repubblica di Pescara, relativamente alle Case di cura private, nei confronti delle ASL dell’Abruzzo.

    La conduzione dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Fiannza di Pescara Sede Provinciale, con il contributo dei Carabinieri del Nas di Pescara e della sezione di P.G. presso la Procura di Pescara.

    I delitti contestati: associazione a delinquere, riciclaggio di danaro, concussione, truffe aggravate, falsi, abusi di ufficio. Le somme precise non sono ancora state notificate.

    264

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ASLPrimo PianoSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI