Artrosi: un aiuto alle ginocchia dalle ciabatte

Artrosi: un aiuto alle ginocchia dalle ciabatte

Nel caso di artrosi alle ginocchia sarebbe opportuno scegliere scarpe flessibili come le ciabatte, che rendono i movimenti più liberi e meno gravanti sulle articolazioni

da in Articolazioni, Artrosi, Benessere, Malattie, Movimento, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    ciabatte

    I ricercatori della Rush University hanno realizzato uno studio molto interessante che potrà essere d’aiuto a quanti soffrono di artrosi alle ginocchia. La ricerca ha preso in considerazione vari soggetti che soffrono della patologia, giungendo che il tipo di scarpa indossata può rivelarsi più o meno salutare, a seconda del carico esercitato sulle articolazioni.

    Soprattutto nel caso di uso di scarpe stabili e zoccoli il carico esercitato a livello delle ginocchia non è affatto trascurabile e si rivela dannoso per chi soffre di artrosi. Le calzature che invece si sono più in grado di alleggerire il peso esercitato sulla ginocchia sono state le ciabatte o comunque le scarpe flessibili, che danno un comfort simile a quello che si può ricavare camminando a piedi nudi. Chi soffre di artrosi alle ginocchia dovrebbe quindi usare questo tipo di scarpe, per trarre beneficio.

    Non basta infatti usare le apposite ginocchiere, ma è opportuno adattare in maniera adeguata anche il tipo di scarpe che vengono usate nella vita quotidiana. La scelta delle calzature è molto importante e deve essere fatta prendendo alcune precise precauzioni.

    Le ciabatte, le scarpe da ginnastica e quelle che hanno una suola flessibile possono essere usate liberamente. Una certa attenzione deve essere riservata alle ciabatte nel caso degli anziani, perché possono costituire un pericolo per le cadute.

    Per il resto bisogna anche considerare l’uso che se ne intende fare e scegliere le scarpe anche in base a questo. La flessibilità della suola resta comunque il criterio principale che consente movimenti che non appesantiscono e che non creano problemi alle ginocchia.

    Immagine tratta da: bioidea.it

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArticolazioniArtrosiBenessereMalattieMovimentoPrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI