Artrite: un aiuto dai farmaci contro il colesterolo

Artrite: un aiuto dai farmaci contro il colesterolo

Recenti studi hanno specificato che i farmaci utilizzati contro il colesterolo hanno degli effetti preventivi sullo sviluppo dell’artrite reumatoide, infiammazione delle giunture ossee

da in Artrite, Colesterolo, Farmaci, Infiammazioni, News Salute, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    artrite farmaci colesterolo

    Secondo una recente ricerca i farmaci usati nel trattamento del colesterolo sarebbero utili per prevenire l’artrite. Lo studio è stato condotto da un gruppo di studiosi in Israele, facenti parte di un centro di assistenza sanitaria, il Maccabi Health Care Services, che per dieci anni hanno monitorato oltre 200 mila persone. La ricerca ha confermato, alcuni studi, che sino ad oggi erano contrastanti, sul fatto che un uso prolungato di farmaci contro il colesterolo, riescono a prevenire l’artrite. Questi ultimi, le statine, quindi avrebbero duplice attività: riducono il rischio di malattie cardiovascolari, e ridurrebbero le probabilità di sviluppare l’artrite reumatoide.

    Lo studio eseguito nei dieci anni, ha permesso di valutare il tempo e il dosaggio, che rendevano questi farmaci attivi contro l’artrite. Si è valutato come, l’assunzione di statine per oltre 8 anni, dimezzava il rischio di sviluppare la malattia. Inoltre l’effetto della terapia era correlata anche con l’età del paziente: più giovane era il paziente maggiore era la possibilità di successo.

    Dato gli effetti positivi sulla riduzione del rischio che le statine hanno sullo sviluppo dell’artrite reumatoide, gli studiosi hanno provato a verificare gli effetti di questi farmaci anche sull’artrosi. Tale studio ha dato esiti negativi, infatti non c’è stato nessun risultato positivo.

    Perché questa differenza? Anche se l’artrosi come l’artrite reumatoide è una patologia degenerativa delle giunture ossee, la prima non ha un origine infiammatoria. Da ciò si deduce che le statine agiscono sull’infiammazione. Infatti l’artrite reumatoide è dovuta ad un’infiammazione sistemica, con richiamo dei globuli bianchi nei tessuti sinoviali. Gli studiosi avvertono che la ricerca dovrà continuare per confermare i risultati positivi e per valutare il rapporto causa-effetto tra il consumo di statine e l’insorgere dell’artrite.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArtriteColesteroloFarmaciInfiammazioniNews SaluteRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI