Argilla: le proprietà cosmetiche, curative e benefiche

Scopriamo le proprietà cosmetiche, curative e benefiche dell'argilla, utilizzata da sempre per ottenere effetti emollienti ed antinfiammatori.

da , il

    Argilla: scopriamo le proprietà cosmetiche, curative e benefiche. Già nell’antichità veniva utilizzata per trattamenti di bellezza per le sue proprietà emulsionanti. Questo materiale naturale è stato sempre tenuto in considerazione soprattutto per la preparazione di maschere per il viso e per impacchi. Da sempre sono state conosciute le sue proprietà antinfiammatorie. Spesso veniva utilizzata in passato come rimedio contro le scottature solari e le ustioni. Questi benefici derivano dalla composizione dell’argilla, che è un’ottima fonte di silicio, ferro, calcio, potassio, magnesio e manganese.

    1. Proprietà emulsionanti

    Grazie alla sua consistenza, l’argilla può essere spalmata sulla pelle. Proprio per questo viene utilizzata molto in ambito cosmetico soprattutto nella preparazione di maschere per il corpo e di impacchi lenitivi. Dopo essere stata stemperata in acqua, le particelle di questo materiale si gonfiano e rimangono in sospensione a lungo.

    2. Proprietà detergenti

    L’argilla si può utilizzare anche come detergente, dopo essere stata inumidita con l’acqua. Ha ottime proprietà detersive, anche se non schiumogene. Riesce ad eliminare le impurità della pelle, perché le sue particelle sono capaci di fissare lo sporco e le impurità sulla superficie mediante un processo di assorbimento. Poi sottraggono alla cute il grasso presente.

    3. Proprietà coprenti

    L’argilla può essere sfruttata anche per realizzare prodotti per il trucco ad azione coprente, come il fondotinta. E’ questa un’altra caratteristica molto utilizzata in cosmesi.

    4. Proprietà idratanti

    L’argilla riesce a ridurre l’evaporazione di acqua dall’epidermide e per questo, anche se indirettamente, idrata la pelle nelle zone di applicazione.

    5. Proprietà antisettiche

    L’argilla possiede delle ottime proprietà antisettiche e proprio per questo motivo può essere utilizzata come rimedio naturale contro il prurito, l’eritema solare e le screpolature. Particolarmente indicate a questo scopo sono le argille ricche di magnesio e di calcio, che risanano le piaghe e favoriscono la cicatrizzazione delle lesioni.

    6. Proprietà deodoranti

    A volte questo materiale viene usato per contrastare il cattivo odore derivante dall’eccessiva sudorazione dei piedi. Molto utili sono anche le sue proprietà antisettiche, che riducono la proliferazione dei batteri.

    7. Proprietà rimineralizzanti

    L’argilla riesce ad apportare al nostro corpo molti sali minerali, di cui l’organismo ha bisogno, in quanto è un materiale di derivazione minerale.

    8. Proprietà antirughe

    L’argilla può essere usata come rimedio per contrastare la formazione delle rughe. Grande è la sua utilità sotto forma di maschera o di impacco per trattare le pelli disidratate.

    9. Proprietà esfolianti

    Se applichiamo l’argilla sulla pelle del viso, riesce a mettere in atto un effetto esfoliante, levigando la cute e favorendo l’eliminazione delle macchie. L’argilla, infatti, riesce a rimuovere le cellule più superficiali dell’epidermide. Per beneficiare maggiormente del suo effetto levigante, si possono aggiungere all’impacco gocce di succo di limone.

    10. Proprietà sbiancanti

    In particolare le argille bianche vengono usate per formulare collutori e dentifrici impiegati per ottenere un’azione sbiancante.

    11. Proprietà antitossiche

    Da molto tempo l’argilla viene impiegata con un uso interno contro le intossicazioni intestinali. Il materiale ha proprietà chelanti, capaci di allontanare le tossine o le sostanze pericolose per l’organismo.

    12. Proprietà antianemiche

    L’argilla, soprattutto quella rossa, abbonda anche di ferro e può essere assunta per via orale come supporto alla terapia medica farmacologica, per combattere gli stati di anemia.

    13. Proprietà adsorbenti

    L’argilla riesce ad assorbire liquidi e gas. Per questo a volte viene consigliata la sua assunzione per combattere i sintomi più tipici del meteorismo e della pancia gonfia, della flatulenza e della sindrome del colon irritabile. Per questo tipo di terapia si può utilizzare l’argilla anche sotto forma di compresse.