Anziani: nuovo studio suggerisce quanto sarà lunga la vita

Anziani: nuovo studio suggerisce quanto sarà lunga la vita

Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Jama', ha evidenziato come la camminata o passo veloce, siano in grado di predire quanti anni vivrà un anziano

da in Anziani, Benessere, Longevità, News Salute, Ricerca Medica, Sistema-Cardiocircolatorio
Ultimo aggiornamento:

    anziani studio vita

    Uno studio statunitense, suggerisce come alcuni movimenti delle persone anziane, siano utili per poter prevedere quanto la loro vita sarà lunga. La ricerca è stata condotta da studiosi dell’Università di Pittsburgh, che hanno studiato e monitorato la camminata di 34.485 persone, con un’età superiore ai 65 anni. Attraverso la camminata o passo veloce, i ricercatori affermano come sia possibile sapere quanti anni la persona vivrà: come se si riuscisse a predire il futuro scientificamente.

    Gli studiosi affermano che camminare con una velocità di circa 0,92 metri al secondo, indica uno stato di salute buono, rispetto alle persone con un’andatura più lenta. Attraverso questa procedura diagnostica si possono ipotizzare anche eventuali patologie a carico di alcuni organi o zone del nostro corpo.

    Quando si cammina, infatti, si mettono in moto scheletro, muscoli, e tutto l’apparato cardiocircolatorio (cuore, polmoni e vasi). Se l’andatura dovesse essere inferiore ai 0,6 metri al secondo, allora, in questo caso sarebbe utile controllare questi parti e apparati del corpo.

    La ricerca, pubblicata sulla rivista ‘Jama’, e seguita dalla dottoressa Stephanie Studenski, autrice dello studio, è molto importante sia per prevedere quanti anni una persona potrà vivere sia per fare una sorta di diagnosi iniziale per alcune patologie. Lo studio sicuramente dovrà continuare per confermare ed ampliare i risultati, e magari raggiungere risultati inaspettati.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnzianiBenessereLongevitàNews SaluteRicerca MedicaSistema-Cardiocircolatorio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI