Anziani: convegno a Roma sui problemi dell’udito

Anziani: convegno a Roma sui problemi dell’udito

Ieri a Roma si è svolto un convegno sul tema della sordità negli anziani; problema particolarmente diffuso, soprattutto, nelle persone con un’età superiore ai 70 anni

da in Anziani, In Evidenza, News Salute, Sanità, Udito
Ultimo aggiornamento:

    anziani problemi udito

    Ieri, a Roma, si è tenuto un convegno sui problemi dell’udito che colpiscono gli anziani. Quest’incontro è stato organizzato per sensibilizzare la popolazione a tale disagio, che affligge molte persone avanti con l’età. Infatti, secondo le statistiche circa il 50% degli anziani, con età superiore ai 70 anni soffre di sordità, che consiste nella perdita dell’udito, progressiva, conseguenza di patologie che colpiscono le cellule neurosensoriali o alterazioni dei neuroni delle vie acustiche cerebrali.

    Il convegno che si è tenuto ieri, a Roma, dal titolo, “L’udito dell’anziano: presentazione di un progetto di informazione e prevenzione per il cittadino”, si è riproposto tale problema, intervistando tramite dei quesiti gli ospiti che hanno partecipato all’evento. Tramite questo test, costituito da 11 domande, alle quali questi ultimi dovevano rispondere con un “si”o con un “no”, gli specialisti valuteranno se sia necessario o no prendere dei provvedimenti per risolvere il problema della sordità.

    Si è ritenuto giusto organizzare tale evento data la diffusione di questo problema, non sempre considerato a dovere.

    Questo è quanto sottolineato dal dottor Marco Piemonte, presidente Sio, associazione a cui si deve l’organizzazione del convegno. La sordità, è un problema di cui è necessario parlarne, per la diagnosi e la prevenzione precoce. Bisognerebbe non lasciar perdere ogni singolo sintomo, e discuterne tempestivamente con il proprio medico.

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnzianiIn EvidenzaNews SaluteSanitàUdito
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI