Anticoncezionali:la pillola non aumenta il rischio di cancro

Anticoncezionali:la pillola non aumenta il rischio di cancro
da in Anticoncezionali, Cancro, Estrogeni, Farmaci, Salute Donna, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Coppia

    Secondo quanto concluso recentemente dai ricercatori britannici la pillola anticoncezionale non aumenta i rischi di sviluppare il cancro, ma al contrario ha effetto deterrente su alcuni tipi di tumore come ad esempio il tumore alla mammella, nelle ragazze piu’ giovani, e il tumore alle ovaie, nelle donne di eta’ superiore ai 40 anni. La pillola anticoncezionale ha anche altri effetti benefici: concorre alla prevenzione delle infiammazioni pelviche e aiuta a prevenire l’artrite reumatoide.

    Dopo lo studio del 2005, condotto in Canada e negli USA, la conferma arriva ora dall’osservazione di 46 mila donne che hanno fatto e fanno tutt’ora uso di anticoncezionale, cominciata nel 1968 dagli studiosi dell’Universita’ di Aberdeen, secondo i cui risultati gli anticoncezionali attualmente in commercio sono sicuri e non sono cancerogeni, contrariamente a quanto risultava dagli studi fatti in precedenza sull’uso di estrogeni a scopo anticoncezionale, che tendevano a dimostrare una tendenza allo sviluppo del carcinoma piu’ elevata nelle donne che facevano o avevano fatto uso di questo tipo di prodotto. Le nuove pillole anticoncezionali sono infatti a basso dosaggio di ormoni.
    La pillola orale, agendo sugli estrogeni, rimane comunque un farmaco da assumere solo su prescrizione medica, in quanto potenzialmente dannoso per le persone a rischio di tumore e accertatamente dannoso per chi il cancro lo ha gia’ sviluppato.

    Il metodo contraccettivo:

    La pillola anticoncezionale e’ un contraccettivo ormonale, serve a inibire l’ovulazione. La sua somministrazione e’ orale e va assunta per 21 giorni consecutivi con una sospensione di 7 giorni durante i quali compare la mestruzione. Le pillole anticoncezionali attualmente in commercio sono state concepite in modo da ridurre gli effetti collaterali come la ritenzione idrica, il mal di testa e il gonfiore.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnticoncezionaliCancroEstrogeniFarmaciSalute DonnaTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI