Anna Lisa, la giovane coraggiosa e forte, ora riposa in pace

Anna Lisa, la giovane coraggiosa e forte, ora riposa in pace

Anna Lisa Russo, una giovane ragazza di 33 anni, ora non c’è più; ha combattuto, con forza e coraggio, la terribile malattia, coronando anche il suo sogno d’amore con Andrea

da in Cancro, Dolore, Malattie, Oli Essenziali, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    anna lisa riposa pace

    Da qualche tempo seguivamo sul web la vita di una ragazza, coraggiosa e piena di speranze; purtroppo, Anna Lisa Russo, giovane di 33 anni, oggi non c’è più. Una cosa è certa che la sua voglia di vivere, la sua gioia e la sua forza, rimarranno sempre, anche perché è difficile dimenticare una ragazza come lei che ha combattuto sino all’ultimo contro la malattia. Dentro di lei c’era una forza ed una speranza così grande da aver voluto sposare, circa due mesi fa, il suo grande amore, Andrea.

    Infatti, ad agosto Anna Lisa ed Andrea si sono sposati, coronando il loro sogno, e nonostante la consapevolezza della malattia, tutti, ma per prima lei, la dolce sposina, avevamo una piccola speranza. Tantissime persone hanno seguito gli ultimi mesi di Anna Lisa, anche perché lei comunicava con tutti, tramite il suo blog. In questo modo si è fatta molti amici, si sfogava, esprimendo gioie e disperazioni, descrivendo le sue giornate, caratterizzate dalla speranza, ma anche dai dolori e dall’assunzione di farmaci, che, purtroppo, le provocavano dei disturbi molto gravi.

    Per farle dimenticare ciò, per quanto fosse possibile, Anna Lisa ha ricevuto parecchie sorprese: la visita dell’attore Paolo Hendel, e della troupe televisiva con la giornalista Stefania Cavallaro.

    Ma il viso di Anna Lisa si illuminava quando c’era il suo sposo, Andrea; in quei momenti si dimenticava, sicuramente, dei dolori, della malattia, delle sofferenze (nonostante ne avesse passato tante). Il matrimonio oltre ad essere un sogno coronato, è stato un atto di grande coraggio, il modo per far capire che le sue intenzioni erano tutt’altro che arrendersi. Sicuramente il coraggio di questa ragazza è da prendere come esempio, ed è proprio per questo che il suo ricordo e la sua anima vivranno per sempre.

    359

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroDoloreMalattieOli EssenzialiSalute Donna
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI