Alzheimer: diagnosi precoce, grazie a un nuovo test

Alzheimer: diagnosi precoce, grazie a un nuovo test

Un nuovo passo in avanti nella ricerca sull’Alzheimer: un nuovo test potrebbe essere presto in grado di garantire diagnosi davvero precoci

da in Alzheimer, Analisi Mediche, Malattie, News Salute, Test
Ultimo aggiornamento:

    alzheimer, test per la diagnosi precoce

    La scienza regala soprese davvero incoraggianti, soprattutto per quanto riguarda la diagnosi precoce dell’Alzheimer, che potrebbe, presto, essere davvero possibile. Merito di una nuova metodica, un test in grado di analizzare il liquido spinale e di individuare la presenza dei primi segni della malattia.

    Questa tecnica innovativa potrebbe garantire una diagnosi precoce dell’Alzheimer, identificando i segnali della patologia in anticipo e “smascherando” i casi in cui un lieve deficit della memoria si trasformerà in demenza conclamata.

    L’ulteriore passo avanti della ricerca è stato pubblicato sulla rivista Neurology e si inserisce in un progetto scientifico più ampio, che mira a ottenere diagnosi precoci dell’Alzheimer, prima che i danni al cervello siano troppo gravi.

    183

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlzheimerAnalisi MedicheMalattieNews SaluteTest
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI