Allergie: arriva quella all’ambrosia

Allergie: arriva quella all’ambrosia

Tempo di fine estate, tempo di allergia all’ambrosia

da in Allergie, Benessere, News Salute, Polline, Raffreddore, Vaccini
Ultimo aggiornamento:

    allergie ambrosia

    Fra le allergie molto particolare è quella all’ambrosia. Si tratta di una pianta che fiorisce alla fine dell’estate e i cui pollini colpiscono in modo particolare coloro che vivono in Lombardia. Secondo le ultime stime infatti proprio questa sarebbe la regione più colpita dalle allergie all’ambrosia. E secondo gli esperti il fenomeno è in crescita.

    Il problema si fa sempre più considerevole per il fatto che la pianta sta incontrando una grande diffusione. Essa cresce soprattutto lungo i bordi di strade e autostrade e i suoi semi sono in grado di agganciarsi agli pneumatici delle automobili. Tutto ciò favorisce il rapido espandersi del raggio di influenza della pianta e l’incremento dei casi legati alle reazioni allergiche che essa determina. Per spiegare come mai sia proprio la Lombardia la regione italiana più interessata e per comprendere meglio come si verifica l’allergia, non va dimenticato che ci sono anche altri allergeni causano una maggiore sensibilizzazione dei soggetti.

    Fra questi altri allergeni un ruolo determinante sembra essere svolto da quelli che vengono immessi nell’aria dalle coltivazioni di mais, di riso e di grano. I sintomi dell’allergia all’ambrosia sono piuttosto caratteristici. I soggetti lamentano occhi rossi e raffreddore. Nei casi in cui c’è un grande concentrazione di pollini si può arrivare anche all’asma.

    Per porre rimedio a questa forma di allergia occorre puntare sulla prevenzione, che può essere attuata tramite i vaccini, da somministrare tre mesi prima l’arrivo della stagione delle allergie. In ogni caso i disturbi possono anche essere curati mediante il ricorso a farmaci antistaminici e cortisonici.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllergieBenessereNews SalutePollineRaffreddoreVaccini
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI