NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Allergia alla banana: sintomi, cause e rimedi

Allergia alla banana: sintomi, cause e rimedi
da in Allergie alimentari
Ultimo aggiornamento: Lunedì 16/03/2015 18:24


    allergia alla banana sintomi cause rimedi
    Allergia alla banana: quali sono i sintomi, le cause e i rimedi? Si tratta di una di quelle allergie alimentari in cui il sistema immunitario scambia un alimento per qualcosa di dannoso. Da qui si scatena una reazione attraverso il rilascio di particolari anticorpi contro l’allergene. Le manifestazioni sintomatologiche a cui si può arrivare sono tante e vanno da quelle orali ai problemi addominali, dall’orticaria all’anafilassi, nei casi più gravi. E’ sempre opportuno chiamare subito il medico nel caso in cui i sintomi appaiono severi, per evitare il subentrare dello shock anafilattico.

    SCOPRI COME FUNZIONA IL TEST PER LE ALLERGIE ALIMENTARI

    I sintomi

    I sintomi dell’allergia alla banana comprendono manifestazioni orali, con lo sviluppo di prurito e gonfiore nella bocca, che arrivano nel giro di circa un’ora, dopo aver mangiato la frutta. Si può sviluppare anche irritazione alla gola e si possono avere dei problemi addominali, come il dolore, oltre che il vomito. E’ possibile incorrere nell’orticaria e, nei casi più gravi, nell’anafilassi: il soggetto sente costrizione alle vie respiratorie, è costretto a fare i conti con la pressione sanguigna che si abbassa e con i vasi sanguigni che si dilatano. E’ il primo passo verso lo shock anafilattico vero e proprio.

    Le cause

    Le cause dell’allergia alla banana vanno rintracciate nella reazione del sistema immunitario, che scambia un determinato alimento per qualcosa di dannoso. Proprio per questo il sistema immunitario fa in modo che le cellule rilascino degli anticorpi chiamati immunoglobuline E rivolti contro l’allergene. Tutte le volte che si assume l’alimento in questione, gli anticorpi segnalano al sistema immunitario di rilasciare l’istamina e altre sostanze.

    I rimedi

    I rimedi contro l’allergia alla banana consistono nel rivolgersi subito al medico, per arrivare tempestivamente ad una diagnosi ben precisa, anche attraverso i test per le allergie alimentari. Se è possibile, bisognerebbe andare dal medico nel momento in cui sviluppiamo la reazione allergica, perché in questo modo può più facilmente diagnosticare il problema. Appurata una delle allergie alimentari, è opportuno evitare di assumere quel determinato alimento. Nel caso specifico della banana bisognerebbe evitare di entrare in contatto con il polline dell’albero e in certi casi (a seconda della reazione) con tutti gli allergeni che sono simili a quelli del lattice. In questo secondo caso bisogna stare attenti anche ad altri tipi di frutta, come, per esempio, l’avocado, il kiwi e il mango, perché si potrebbe rientrare nella reazione chiamata allergia al lattice di frutta. Bisogna rivolgersi subito al pronto soccorso quando si avvertono determinati sintomi, come costrizione alle vie respiratorie, ipotensione, aumento della frequenza cardiaca e vertigini.

    552

    PIÙ POPOLARI