Allattamento al seno: non è vero che fa sempre bene?

Allattamento al seno: non è vero che fa sempre bene?

Ma oggi una parte dei ricercatori avrebbe in parte messo in discussione quella che sembrava una granitica teoria indiscutibilmente promossa dalla Comunità scientifica, l’ha fatto uno studio effettuato in Nuova Zelanda su una popolazione di oltre 1

da in Allattamento, Asma, Bambini, Benessere, Primo Piano, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    allattamento al seno

    Un punto in più a favore dell’allattamento al seno ritenuto, per la stragrande maggioranza degli scienziati, benefico per il nascituro anche perché in grado di ridurre il rischio per il bambino di incorrere nel corso della vita a fenomeni di asma e sviluppare eventuali allergie future quali orticaria, febbre da fieno, dermatite eczematosa etc.

    Ma oggi una parte dei ricercatori avrebbe in parte messo in discussione quella che sembrava una granitica teoria indiscutibilmente promossa dalla Comunità scientifica, l’ha fatto uno studio effettuato in Nuova Zelanda su una popolazione di oltre 1.200 bambini presi in esame e seguiti nel corso dei decenni fino a quando sono divenuti adulti.

    Il gruppo di studio era stato suddiviso in maniera quasi netta in due, poco più della metà dei partecipanti non era stata allattata al seno da neonato, l’altra metà scarsa era stata allattata naturalmente fin dalla nascita. Ebbene, secondo lo studio neozelandese, si sarebbe riscontrato che nei bambini allattati al seno tra i 13 ed i 21 anni si è verificata una maggiore incidenza di allergie verso i gatti, gli acari della polvere di casa ed il polline delle Graminacee. Non solo, gli stessi bambini allattati al seno andavano incontro ad asma ad un’età compresa fra i 9 ed i 26 anni. Da notare che gli stessi componenti del gruppo esaminato non presentava positività familiare o predisposizione a questo tipo di patologie.

    Inoltre i bambini allattati al seno presentavano una maggiore probabilità di ammalarsi di asma tra i 9 anni ed i 26 anni. Dunque, almeno sotto quest’aspetto, cade miseramente un baluardo della medicina che riteneva che l’allattamento al seno preservasse in maniera efficace da questo tipo di malattie respiratorie e non, addirittura, secondo i ricercatori che hanno curato l’inchiesta, proprio l’allattamento per via naturale, può aumentarne il rischio.

    Fonte: Sears MR et al , Lancet 2002 ; 360: 901-907

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllattamentoAsmaBambiniBenesserePrimo PianoRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI