Alimentazione: sushi e pesce crudo “in regola” sono sicuri

Alimentazione: sushi e pesce crudo “in regola” sono sicuri

Sushi giapponese, ma anche pesce crudo, ingrediente principe di ricette nostrane scagionati, gli esperti rassicurano gli amanti del genere: se si rispettano le regole, non ci sono rischi

da in Alimentazione, Dieta, News Salute, parassiti, Parassitosi-intestinale
Ultimo aggiornamento:

    Il sushi è sicuro

    Sushi, sashimi e pesce crudo a rischio? Non sempre, se le regole sono rispettate, non esistono pericoli per la salute, ma meglio metterci una buona dose di attenzione. Allarmi ripetuti, avvisi di prudenza e una vera marea di pregiudizi circondano e rischiano di sommergere il pesce crudo, pezzo forte delle specialità giapponesi, tanto amate anche in Occidente, e di molti piatti della gastronomia mediterranea. Gli esperti, però rassicurano: il rispetto delle regole assicura scopacciate in tutta sicurezza.

    Certezze, rassicurazioni e informazioni sul pesce crudo arrivano dall’incontro “Anisakiasi: prevenire è necessario”, organizzato recentemente dal Servizio Sanitario e Igiene Alimenti della Regione Emilia Romagna e dal Dipartimento di Sanità Pubblica di Bologna.

    I rischi sanitari legati al consumo del pesce crudo o poco cotto hanno un principale responsabile, l’anisakis, un parassita che può insidiarsi tra le deliziosi carni ittiche non sottoposte alla cottura e causare disturbi nei soggetti che le ingeriscono, come la parassitosi, l’anisakiasi, che si manifesta con sintomi gastrointestinali e può essere acuta o cronica, o alcune reazioni allergiche.

    Evitare ogni possibile pericolo è possibile, la chiave è l’osservazione delle regole dettate dalla legge in materia e, in particolare, dal regolamento europeo n.835 del 2004, che, in tema di parassiti, prevede l’obbligo del congelamento preventivo del pesce.

    No agli allarmismi, quindi, ma un deciso sì alle cautele: meglio scegliere attentamente il ristorante, italiano o nipponico, dove consumare pesce crudo per evitare spiacevoli e, spesso, dolorose sorprese, che possono costare troppo caro alla salute.

    Immagine tratta da: sarotta.net

    326

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaNews SaluteparassitiParassitosi-intestinale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI