Alimentazione: seguirla bene per un miglior rendimento anche scolastico

Alimentazione: seguirla bene per un miglior rendimento anche scolastico

Insomma, limitare i pasti al fine di risparmiare tempo, sottostare a situazioni del proprio stato d’animo, come l’ansia e lo stress per assumere maggiori quantità di cibo o viceversa saltare ripetutamente i pasti recuperando a più riprese con una dieta squilibrata apporta una minore energia al cervello

da in Alimentazione, Bambini, Glucosio
Ultimo aggiornamento:

    Piatto

    La scienza a tavola, nel bene o nel male, ovvero quando decreta certezze a noi poco gradite, è giusto che ci stia anche perché recenti acquisizioni ascriverebbero alla cucina proprietà tali da farle risultare utili anche nell’apprendimento scolastico. Secondo gli scienziati del C.N.R. infatti, anche la dieta ha il suo peso nei processi di apprendimento scolastico al punto che,“Variare il più possibile l’alimentazione, alternando tra diversi gruppi alimentari, è il modo migliore per arrivare in buona forma agli esami”, afferma Emilia Donatiello dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa) del Cnr di Avellino.

    Insomma, limitare i pasti al fine di risparmiare tempo, sottostare a situazioni del proprio stato d’animo, come l’ansia e lo stress per assumere maggiori quantità di cibo o viceversa saltare ripetutamente i pasti recuperando a più riprese con una dieta squilibrata apporta una minore energia al cervello col risultato che, fermi eventuali altri guasti, determina una minore resa nelle attività praticate giornalmente.

    Oggi gli scienziati sono giunti alla determinazione di poter frazionare i pasti in base al loro rilascio energetico pure a livello cognitivo; “ L’ideale è ripartire l’introito calorico giornaliero in cinque pasti: il 20 per cento a colazione; il 5 per cento nello spuntino mattutino; il 40 per cento a pranzo; il 5 per cento a merenda; il 30 per cento a cena”.

    Dunque maggior quantitativo di carboidrati complessi al mattino e a pranzo, pensiamo al pane, alla pasta, al riso, ai cereali che consentono un buon rifornimento di glucosio per il cervello “Il glucosio è il ‘carburante’ del cervello”, spiega Donatiello, “assumerne sotto forma di pane, pasta, riso, cereali o patate assicura un rifornimento costante di zuccheri nel sangue, garantendo al tempo stesso una buona digestione”.

    Ciò in quanto una mattinata di studio richiede molta energia al punto che uno spuntino di metà mattinata non è per nulla sbagliato, purchè a base di frutta o yogurt, idem al pomeriggio “Le vitamine e i minerali di cui la frutta è ricca sono di sostegno alla memoria e aiutano a sopportare meglio il caldo e la stanchezza; inoltre, contribuiscono a regolare il sonno”, prosegue Donatiello. “Particolarmente importanti le vitamine del gruppo B, presenti in abbondanza in legumi, ortaggi, cereali integrali, ma anche pesce e uova”.

    Evitare piatti elaborati e grassi che potrebbero appesantire la digestione. “Da preferire, a pranzo, un piatto di pasta condito in modo semplice (olio, pomodoro e basilico), a cui far seguire un secondo di carne o pesce ai ferri, accompagnato da un contorno di verdure”, aggiunge la ricercatrice dell’Isa-Cnr.

    “I vegetali, idratanti e ricchi di antiossidanti, sono ottimi alleati per il cervello. Come lo sono il selenio e lo zinco, contenuti in carne e pesce. Per chi preferisce i piatti unici, invece, è ottima la pasta con i legumi oppure un gateau di patate”.

    Potendoselo permettere bisognerebbe evitare di cenare tropo tardi la sera, evitando anche il consumo di alcol, tè e caffè; “L’alcool intorpidisce la mente e comporta un introito calorico non indifferente”, conclude la ricercatrice dell’Isa-Cnr “Anche il caffè va limitato: consumare questa bevanda non migliora il rendimento, ma piuttosto genera uno stato di eccitazione che causa uno squilibrio del ciclo sonno-veglia e, conseguentemente, uno stato di stanchezza che può essere difficile recuperare”.

    581

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBambiniGlucosio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI