Alimentazione: proprietà dei vegetali bianchi

Alimentazione: proprietà dei vegetali bianchi

I vegetali bianchi si distinguono per il fatto di contenere diverse sostanze in grado di apportare benefici al nostro organismo

da in Alimentazione, Antiossidanti, Benessere, Frutta, Primo Piano, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    alimentazione varia cavolfiori

    Portare avanti un’alimentazione varia e diversificata anche in base ai colori degli alimenti è un’ottima strategia per fare in modo che venga garantita la possibilità di ampliare la nostra soddisfazione del gusto, oltre che per beneficiare di alcune proprietà importanti, che solo una dieta basata sulla varietà riesce ad agire in vista del benessere dell’organismo.

    In particolare è importante non fare mancare mai dalla nostra alimentazione frutta e verdura. I vegetali infatti svolgono un ruolo determinante in termini di salute. A seconda del colore i vegetali si distinguono per le sostanze che essi possiedono e di cui possiamo beneficiare. I vegetali viola per esempio portano rilevanti benefici grazie agli antociani, i pigmenti di cui essi sono ricchi. I vegetali bianchi invece devono le loro proprietà a beneficio dell’organismo al fatto che possiedono diverse molecole, fra le quali dobbiamo ricordare la quercitina.

    Quest’ultima può essere considerata un vero e proprio antiossidante naturale ed è in grado di contrastare le infiammazioni.

    Fra i vegetali caratterizzati dalla colorazione “bianca” possiamo ricordare la cipolla. Le sostanze che essa contiene la rendono un antibiotico naturale e in quanto tale può essere utilizzata per combattere i germi nocivi dell’intestino e per ridurre le fermentazioni. Il cavolfiore va ricordato per l’ingente quantità di vitamina C, di calcio, di acido folico e di sulforafano, che si dimostra di svolgere un’azione di prevenzione contro i tumori.

    Infine da non dimenticare il finocchio, che svolge una funzione depurativa e riesce a combattere la formazione dei gas intestinali. Inoltre contiene fitoestrogeni, i quali permettono una funzione equilibratrice sul sistema ormonale femminile.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAntiossidantiBenessereFruttaPrimo PianoVerdure
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI