NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alimentazione: nessuna protezione cardiaca con le noci!

Alimentazione: nessuna protezione cardiaca con le noci!

Delusi in tanti, forse, ma il consumo di noci non protegge il cuore, nè aiuta a guarire quei pazienti cardiopatici come erroneamente si riteneva un tempo, anzi, bisognerebbe evitare l'abuso dei gustosi frutti essendo alimenti per lo più grassi

da in Alimentazione, Cuore, Infarto, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    Noci

    Nessuno vuole andare a sindacare sulle proprietà organolettiche, per lo più benefiche, dei costituenti delle noci, ma occorre anche precisare che questi gustosi frutti che vedono il loro picco in fatto di consumi, soprattutto in concomitanza delle feste natalizie, rappresentando una sorta di abitudine culinaria in quel periodo, non svolgono alcuna funzione protettiva, come si riteneva erroneamente un tempo, sul cuore. Ciò è emerso dopo un lavoro di ricerca durato ben 20 anni da un gruppo di studiosi americani che ha raccolto il lavoro scientifico in un trattato denominato Physician health study che ha coinvolto un numero di volontari pari a ben 20 mila persone, di cui 1.093 in cura per precedenti infarti subiti.

    L’obiettivo degli scienziati non era certo quello di “criminalizzare “ o meno il consumo di noci, quanto constatare sulla base delle evidenza in loro possesso, se questi frutti potessero davvero detenere quelle caratteristiche di protezione del cuore soprattutto se consumate da persone cardiopatiche e se, per estensione, i costituenti delle noci svolgessero un ruolo protettivo a livello cardiaco già in soggetti sani.

    Il risultato è che invece il consumo di noci, indipendentemente dal proprio stato di salute, non ha alcun effetto protettivo o terapeutico a livello del cuore, anzi, conviene anche tenere in considerazione la concentrazione in questi frutti di grassi, sia pure di origine vegetale, quando si seguono diete che richiedono ristrettezze caloriche nell’ambito dell’alimentazione e di alcuni in particolare; ne consegue che anche per le noci vale ciò che occorre ricordare con tanti altri alimenti analoghi; se si prevede di abusarne, non sarebbe male chiedere lumi al proprio medico di famiglia.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCuoreInfartoRicerca Medica
    PIÙ POPOLARI