Alimentazione: latte a colazione, meno fame a pranzo

Alimentazione: latte a colazione, meno fame a pranzo

Una bella tazza di latte a colazione, o un bicchiere se non volete esagerare, è un toccasana per la vostra dieta

da in Alimentazione, Dieta, Latte, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    bicchiere di latte

    Una bella tazza di latte a colazione, o un bicchiere se non volete esagerare, è un toccasana per la vostra dieta. Secondo uno studio dell’Università della Western Australia di Perth chi beve latte a colazione ha poi meno fame a pranzo. Un metodo poco impegnativo per perdere peso senza grosse difficoltà.

    Non sono chiare le motivazioni per cui le proteine del latte soddisferebbero maggiormente l’appetito, ma lo studio dell’Università australiana sembra essere ben chiaro circa gli effetti di una colazione a basa di latte. Emma Dove, autrice dello studio, ha fornito i dettagli sulle pagine dell’American Journal of Clinical Nutrition.

    La ricercatrice ha coinvolto 34 persone obese che, a giorni alterni, hanno fatto colazione con toast e marmellata e con un bicchiere di latte o con toast e succo di frutta. Questo per capire la differenza tra le proteine del latte e gli zuccheri dei succhi in termini di sazietà. La Dove ha poi analizzato il livello di appetito a pranzo osservando che quando i soggetti facevano colazione con il latte assumevano una quantità di calorie a pranzo inferiore dell’8.5%.

    In pratica sembrerebbe che le proteine riescano a saziare più dei carboidrati.

    Emma Dove ha quindi specificato che non è bene eliminare del tutto i latticini dalla nostra dieta ma andrebbero preferiti quelli a basso contenuto di grassi e il latte scremato o parzialmente scremato.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaLatteRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI