Alimentazione: ecco i miti da sfatare sul cibo

Alimentazione: ecco i miti da sfatare sul cibo

Ad esempio, chi sostiene che i mirtilli siano il cibo ideale si sbagliava, perché se è vero che mirtilli e frutti di bosco detengano una buona quantità di sostanze ossidanti, vero è che di tutti quelli annoverati se ne reperta soltanto uno, lo stesso presente anche nell’uva

da in Alimentazione, Antiossidanti, Benessere, Dieta, Sovrappeso
Ultimo aggiornamento:

    ciocolato

    Anche col cibo si creano tante leggende metropolitane, lo evidenza con molta attenzione il quotidiano inglese Daily Mail che si prende la briga di analizzare ogni cibo verificando quanto vere sono le tesi che testimoniano il loro grado di salubrità indotta dal loro consumo.

    Ad esempio, chi sostiene che i mirtilli siano il cibo ideale si sbagliava, perché se è vero che mirtilli e frutti di bosco detengano una buona quantità di sostanze ossidanti, vero è che di tutti quelli annoverati se ne reperta soltanto uno, lo stesso presente anche nell’uva.

    Ma allora quale è il cibo con più antiossidanti? Il cioccolato fondente, che proprio per la carica di antiossidanti detenuta si oppone efficacemente all’invecchiamento dei tessuti. Chi poi ritenesse che i cereali dietetici fanno dimagrire si sbaglia, vista la grande quantità di zuccheri detenuta.

    Altra leggenda, mangiare di notte fa ingrassare? No, sia che si assume il 5 o il 70% di cibo di notte anzicchè di giorno il risultato è sempre lo stesso. Altra osservazione viene fatta sulle uova, è vero che contengono colesterolo? Si, ma le calorie sono basse e, dunque, uno studio dell’universita’ del Surrey ha confermato che i pazienti che hanno mangiato due uova al giorno per dodici settimane al termine del “trattamento” avevano l’identico livello di colesterolo di prima.

    Senza contare che l’uovo e’ altamente nutritivo, contiene vitamina D, vitamina B-12 e altre sostanze preziose. E poi torna in campo la margarina, prima vista come responsabile di chissà che, perché ricca di idrogenati e oggi assolta perché composta da grassi sani e monoinsaturi, ed e’ decisamente piu’ sana del burro.

    Dunque una nuova consapevolezza è quella che ci dovrà cogliere di fronte al ciboo e alle ultime conoscenze in materia.

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAntiossidantiBenessereDietaSovrappeso
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI