Alimentazione: è allarme per le mozzarelle blu

Alimentazione: è allarme per le mozzarelle blu

È allarme per le mozzarelle che si colorano di blu a contatto con l’aria

da in Alimentazione, Batteri, Igiene, News Salute, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    mozzarelle blu

    Mozzarelle blu: la qualità dei prodotti alimentari non è un elemento che può essere affatto trascurato, perché si possono avere conseguenze rilevanti sulla nostra salute. Eppure spesso bisogna prestare attenzione anche a quegli alimenti che compriamo con tutte le garanzie di sicurezza e che invece presentano caratteristiche a dir poco inquietanti.

    È il caso delle mozzarelle blu, ossia di mozzarelle che in molti casi hanno creato delle vere e proprie preoccupazioni ai consumatori, perché a contatto con l’aria hanno assunto un colore bluastro. Oramai è allarme in tutta Italia, mentre le forze dell’ordine stanno procedendo ad effettuare una serie di sequestri, tenendo conto delle varie segnalazioni, che si stanno moltiplicando. Le marche coinvolte nella questione sono cinque e da parte delle autorità c’è stato un invito alla cautela.

    Da ciò che sembra emerso dai diversi casi che si sono verificati la strana colorazione blu si manifesta soltanto dopo alcune ore che la confezione è stata aperta e per il momento non sono segnalati casi di persone che hanno riportato disturbi particolari, dopo aver consumato il prodotto, a parte qualche episodio di leggero malore. La prudenza comunque è d’obbligo, perché se il fenomeno è dovuto a questioni d’igiene, non si può non stare attenti.

    La situazione richiede prudenza, anche perché, dai casi verificati è emerso che la colorazione blu potrebbe essere colpa di un batterio.

    Si tratterebbe dello pseudomonas. Ad essere responsabile della contaminazione, da quanto è emerso, non è il latte utilizzato nella preparazione delle mozzarelle, ma l’acqua usata nel processo di lavorazione.

    Immagine tratta da: haisentito.it

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBatteriIgieneNews SalutePrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI