Alimentazione: cereali, legumi e olio contro l’invecchiamento

Una recente indagine ha messo in evidenza che gli uomini sono attenti alla corretta alimentazione contro l'invecchiamento

da , il

    alimentazione cereali legumi olio invecchiamento

    Nella nostra alimentazione i cereali, i legumi e l’olio sono importanti contro l’invecchiamento. Da questo punto di vista gli uomini sembrerebbero avere delle abitudini alimentari più salutari, i fumatori invece sono poco attenti alle regole di una corretta nutrizione. A sottolineare questi dati è stata un’indagine dell’Osservatorio Nutrizionale Grana Padano.

    Uno studio precedente sull’alimentazione aveva sottolineato il valore delle arance contro l’invecchiamento. In particolare a svolgere un ruolo importante sono gli antiossidanti e nello specifico particolarmente utili in questo senso sarebbero i cereali, i legumi e l’olio. Gli antiossidanti svolgono l’essenziale funzione di proteggere il nostro organismo dai danni provocati dai radicali liberi. Gli uomini introducono nella loro dieta maggiori sostanze salutari rispetto alle donne. I fumatori, che avrebbero bisogno di potenziare i loro meccanismi di difesa, in quanto producono una quantità ingente di radicali liberi, non sono invece così attenti a introdurre nell’organismo la quantità di antiossidanti necessaria.

    Gli alimenti della nostra dieta dovrebbero contenere magnesio e betacarotene contro l’invecchiamento. Stare attenti all’alimentazione è molto importante, per una corretta prevenzione dell’invecchiamento, che non riguarda soltanto la pelle, ma spesso è causa di diverse patologie, come le malattie neurodegenerative.

    Da limitare sono sicuramente gli eccessi di grassi animali e di ferro. Maggiore spazio invece a frutta e verdura per un sano e lungo equilibrio psicofisico. Basta soltanto apportare qualche modifica alle nostre abitudini alimentari e il gioco è fatto.