Alimentazione: anguria frutto della passione

Alimentazione: anguria frutto della passione

Anguria amica degli uomini: contiene in quantità uniche rispetto ad altri alimenti una sostanza utile contro l'impotenza, che favorisce l'erezione

da in Alimentazione, Frutta, In Evidenza, News Salute, impotenza
Ultimo aggiornamento:

    anguria impotenza

    Non è un frutto di stagione, ma la notizia farà piacere a molti uomini: l’anguria, o cocomero che dir si voglia, può essere considerata il vero frutto della passione, alleato maschile sotto le lenzuola. Se ne è parlato in questi giorni al Congresso della Società Italiana di andrologia.

    Nella polpa rossa dell’anguria, infatti, è stato individuato il più alto contenuto naturale di L-citrullina, una sostanza in grado di ripristinare, a livello delle cellule muscolari, il tasso di ossido nitrico, che, con la sua azione vasodilatatrice, è responsabile dell’erezione. La stessa sostanza svolge anche un ruolo benefico sulla pressione sanguigna. Tanti alimenti contengono sostanze in grado di rafforzare la produzione dell’ossido nitrico, ma nessuno ai livelli di questo frutto.

    Il cocomero, quindi, sarebbe un ottimo alleato contro la disfunzione erettile, più comunemente nota come impotenza, come dimostrato da uno studio italiano condotto dall’andrologo Ermanno Greco.

    Ma il condizionale è presto spiegato: “Nel nostro studio, realizzato su 75 uomini, abbiamo utilizzato, nel gruppo trattato con L-citrullina, 6 grammi al giorno di questa sostanza, ottenendo ottimi risultati. Ma per arrivare a questi quantitativi sarebbero necessari tir di angurie” spiega il dottor Greco.

    Resta il fatto che, secondo lo studio, l’uso di questa sostanza non presenta effetti collaterali né rischi associati all’abuso. L’idea è, quindi, di creare degli integratori da aggiungere a un corretto ed equilibrato regime dietetico, per contrastare l’impotenza, croce di molti uomini. “Saranno necessari altri studi, ma la scoperta apre a nuovi orizzonti per combattere, senza l’uso di farmaci, la disfunzione erettile“, conclude Greco.

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneFruttaIn EvidenzaNews Saluteimpotenza
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI