Alimentazione: aloe vera per combattere il caldo

Alimentazione: aloe vera per combattere il caldo

L'aloe vera liquida usata come bevanda può essere un'ottima soluzione naturale per combattere la disidratazione e la spossatezza determinati dal caldo

da in Alimentazione, Benessere, Fibre, Terapie Alternative, Vitamine, aloe vera
Ultimo aggiornamento:

    rimedi naturali

    I rimedi naturali sono senza dubbio i migliori per combattere il caldo. A questo proposito è opportuno considerare che in estate si tende ad avere una sudorazione eccessiva, che ci fa perdere molti liquidi, che devono essere opportunamente reintegrati nel nostro organismo. Bere molto acqua è essenziale in vista di questo obiettivo.

    Tuttavia ci sono altre soluzioni alternative da prendere in considerazione. Una di questa consiste nell’uso che si può fare dell’aloe vera. L’aloe vera liquida infatti può essere considerata una bevanda in grado di dissetarci e di contribuire al nostro benessere. L’aloe vera è importante per fare in modo che al nostro organismo vengano apportati le vitamine e i sali minerali, come il zinco, il sodio, il ferro e il calcio. Questi ultimi infatti svolgono un ruolo di primo piano nel combattere la disidratazione e la spossatezza che il caldo determina.

    L’aloe vera utilizzata come bevanda è ricca di acqua e contiene anche acido folico, vitamina A e vitamina B, oltre che diversi enzimi, i quali fanno bene alla pelle, visto che sono capaci di favorire il rinnovamento cellulare.

    L’elevato contenuto di fibre fa in modo che si possano risolvere anche eventuali disturbi legati all’intestino pigro. Insomma un vero e proprio toccasana da molti punti di vista.

    Ma l’aloe vera non è utile solo come bevanda. Infatti si può usare anche contro le scottature provocate dai raggi solari oppure per combattere i fastidi determinati dalle punture di insetti e di meduse. Inoltre la sua assunzione favorisce l’eliminazione delle tossine e aiuta nella prevenzione di infiammazioni che interessano i muscoli e le articolazioni.

    363

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereFibreTerapie AlternativeVitaminealoe vera
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI