Alga Klamath: a cosa serve, proprietà e controindicazioni

L’alga Klamath è un cibo dai tanti benefici, in particolar modo per dimagrire e per la salute della tiroide. Diversamente dalla Spirulina, è più ricca di elementi nutritivi. Ha comunque delle controindicazioni che è bene conoscere per evitare problemi di salute.

da , il

    Alga Klamath: a cosa serve, proprietà e controindicazioni

    L’alga Klamath è un alimento ricco di proprietà e di benefici per la nostra salute. Si tratta di un’alga verde-azzurra che vive solamente nelle acque dolci del lago Klamath, nell’Oregon. La sua particolarità consiste nel fatto di essere l’unica alga commestibile che cresce spontaneamente, tra l’altro in un luogo incontaminato. Proprio per questi motivi, le sue qualità nutrizionali sono eccellenti e rendono l’alga Klamath uno dei cibi più completi esistenti in natura.

    Valori nutrizionali dell’alga Klamath

    Come abbiamo già accennato, l’alga Klamath possiede dei valori nutrizionali incredibili. Ne è infatti consigliata un’assunzione quotidiana in dosi molto basse, nell’ordine dei 2-3 grammi al giorno. Oltre ad un elevato contenuto proteico, l’alga Klamath possiede sali minerali, vitamine e proteine in gran quantità. Rispetto alle tante altre alghe dalle proprietà benefiche, questa ha un livello di purezza maggiore.

    Valori nutrizionaliQuantità (in 100 gr di alga Klamath)
    Calorie278 kcal
    Proteine42,75 gr
    Carboidrati18,75 gr
    Grassi3,80 gr
    Potassio3000 mg
    Calcio1400 mg
    Fosforo650 mg
    Magnesio220 mg
    Sodio220 mg
    Zolfo100 mg
    Cloro40 mg
    Ferro35 mg
    Vitamina A40,7 mg
    Vitamina C100 mg
    Vitamina K7 mg

    A cosa serve l’alga Klamath?

    I poteri nutritivi dell’alga Klamath la rendono ricca di benefici per il nostro organismo. Innanzitutto è ottima come integratore alimentare, grazie al suo contenuto di sali minerali e vitamine. Favorisce il rafforzamento del sistema immunitario e la riduzione della stanchezza, inoltre migliora la memoria e la concentrazione. Gli antiossidanti contenuti in questo tipo di alga rallentano l’invecchiamento cellulare e contribuiscono a prevenire i tumori.

    Alga Klamath benefica per tiroide e capelli

    L’alga Klamath è utile anche per la funzionalità della tiroide, in quanto apporta una discreta quantità di iodio. Naturalmente, in caso di problemi tiroidei, è sempre necessario consultare un medico prima di iniziare una cura con integratori. Inoltre, data la ricchezza di sali minerali e vitamina C (precursore del collagene), l’alga Klamath mantiene in salute i capelli e le unghie.

    Alga Klamath, un alleato per dimagrire

    Infine l’alga Klamath va annoverata per le sue proprietà dimagranti. Lo iodio infatti accelera il metabolismo dell’organismo, favorendo lo smaltimento dei grassi. Inoltre, lo scarso apporto calorico delle alghe in generale e il loro contenuto in fibre procurano un senso di sazietà precoce. Le opinioni sull’alga Klamath, da parte di chi ne fa uso, sono assolutamente favorevoli in merito a questi benefici.

    Controindicazioni dell’alga Klamath

    L’alga Klamath presenta anche delle controindicazioni. Non va assunta in gravidanza e durante l’allattamento, inoltre non va data ai bambini al di sotto dei 12 anni. Ci sono anche delle patologie che ne sconsigliano l’utilizzo. Chi soffre di malattie autoimmuni può veder peggiorare i propri sintomi, dal momento che l’alga potenzia il sistema immunitario. In chi invece soffre di ipertiroidismo, ovvero di una eccessiva produzione di ormoni, il contenuto di iodio dell’alga può aggravare la situazione.

    Modalità di assunzione dell’alga Klamath

    Come specificato poco sopra, l’alga Klamath va assunta per non più di 2-3 grammi al giorno. Può essere utilizzata sia in capsule che in polvere, e ne viene consigliata l’assunzione al mattino a stomaco vuoto. È sconsigliato utilizzarla prima di andare a letto, poiché ha un effetto energetizzante.

    Differenze tra l’alga Klamath e la Spirulina

    La Spirulina è un altro tipo di alga azzurra, molto più facile da reperire sul mercato. Rispetto all’alga Klamath, la Spirulina è però inferiore dal punto di vista nutrizionale. Inoltre cresce in stagni artificiali, ai quali viene aggiunto del fertilizzante, ed è quindi molto meno pura rispetto alla Klamath.

    Dove si compra l’alga Klamath?

    L’alga Klamath si compra nei negozi specializzati in alimentazione biologica e nelle erboristerie. Inoltre è possibile trovarla facilmente online, anche in siti italiani, dove è disponibile sotto diverse forme. Per quanto riguarda il prezzo, l’alga Klamath può arrivare a costare anche 20€ per una confezione da 100 grammi, ma sul web è facile trovare qualche offerta.