Alcolismo, attenzione agli “energy drink”

Alcolismo, attenzione agli “energy drink”

Gli energy drinks associati all'alcool provocano dipendenza

da in Alcolismo, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Un pub

    Un pubSecondo una ricerca coordinata dal Policlinico di Messina, i cosiddetti “energy drink”, quelli che promettono di mantenere elevati livelli di attenzione e di supportare una reazione fisica a sonno e stress, costituirebbero in realtà solo il primo passo verso una dipendenza dall’alcool, specie fra i giovani.

    La ricerca ha infatti evidenziato come i loro componenti (caffeina, taurina, carboidrati, glucuronolattone, inositolo, niacina, pantenolo e vitamine) assunti insieme all’alcool, potrebbe portare a incrementare nei fruitori il consumo di alcolici. Il 56% dei giovani intervistati ha dichiarato infatti di associare gli energy drink a superalcolici, ed il rischio per loro è quello di non accorgersi della reale quantità di alcool che si ingerisce, e di avere l’impressione di contrastare meglio, sul momento, gli effetti dei drink alcolici che si sono assunti.

    E quindi, nel tempo, si tende a bere di più, sviluppando dei comportamenti a rischio, con il rischio di andare soggetti a colpi di sonno e cali di attenzione specie una volta che ci si metta alla guida.

    197

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlcolismoNews Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI