AIFA: al via l’accordo anti-contraffazione

AIFA: al via l’accordo anti-contraffazione

E' stata firmata ieri la prima convenzione anticontraffazione italiana, in seguito all'incontro tra l'alto commissario per la lotta alla contraffazione e il direttore generale dell'agenzia del farmaco, la AIFA

da in AIFA, Farmaci, News Salute, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Impact

    Impact

    E’ stata firmata ieri la prima convenzione anticontraffazione italiana, in seguito all’incontro tra l’alto commissario per la lotta alla contraffazione e il direttore generale dell’agenzia del farmaco, la AIFA.

    La nuova convenzione e’ maturata nell’ambito della valutazione del settore, che nei giorni del 7/8 Maggio scorso, in cooperazione con la OMS (Organizzazione Mondiale di Sanita’) risultato del meeting internazionale del WHO per la lotta alla contraffazione dei farmaci: IMPACT – International Medical Products Anti Counterfeiting Task-force.

    Il problema dei farmaci contraffatti e’ salito alla cronaca sia per la sua sempre maggiore diffusione, che per la gravita’, la WHO dal 2006 lavora alla Conferenza Internazionale in cooperazione con AIFA. Lo scopo della IMPACT e’ di bloccare il traffico di farmaci illegali, sia a livello nazionale che internazionale.

    IMPACT e’ una azione mondiale, che lavora grazie alla sinergia tra le organizzazioni internazionali e le organizzazioni non governative, forze di polizia, associazioni di professionisti sanitari e di pazienti, associazioni di produttori e distributori di farmaci, agenzie regolatorie (1).

    A IMPACT aderiscono ad esempio: Interpol, Organization for Economic Co-operation and Development, World Customs Organization, World Intellectual Property Organization, World Trade Organization, International Federation of Pharmaceutical and Manufacturers’ Associations, International Generic Pharmaceuticals Alliance, World Self-medication Industry, Asociacion LatinoAmericana de Industrias Farmaceuticas, World Bank, European Commission, Council of Europe, Commonwealth Secretariat, ASEAN Secretariat, International Federation of Pharmaceutical Wholesalers, European Association of Pharmaceutical Full-line Wholesalers, International Pharmaceutical Federation, International Council of Nurses, World Medical Association, e Pharmaciens sans frontiers (2). Nei prossimi giorni a Roma sara’ presentato l’accordo firmato con AIFA.

    1. AIFA
    2. IMPACT

    284

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AIFAFarmaciNews SaluteSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI