Agopuntura: novità per la schiena

Agopuntura: novità per la schiena

Novità in fatto di cure per la schiena arrivano direttamente dall'agopuntura, il mal di schiena in Italia è la prima causa di assenza dal lavoro, connesso alla situazione lavorativa o legato a fatti personali, colpisce più della metà degli italiani in forma cronica

da in Agopuntura, Benessere, Mal di schiena, Medicine non Convenzionali, Primo Piano, Schiena, medicine
Ultimo aggiornamento:

    Mal di Schiena

    Nella terapia contro il mal di schiena, tra le tecniche moderne per il trattamento, l’agopuntura ha ottenuto notevoli successi. Il suo riscontro è frutto di risultati positivi e di successi di rinforzo, risultati che le sono stati riconosciuti anche dalla medicina ufficiale.

    L’agopuntura riserva una grande importanza alla conoscenza del corpo e dell’anima umani e ha come obiettivo principale la ricerca dell’armonia perduta, chi si sottopone alle sedute di agopuntura sa che non si tratta semplicemente di sottoporsi a una terapia per curare un dolore locale, ma che si tratta prima di tutto di mettere in gioco se stessi con la propria psiche per elaborare una concezione di vita mirata all’equilibrio delle forze e delle pulsioni interiori.

    Una nuova ricerca ha dimostrato come l’agopuntura diventa un trattamento efficace per il mal di schiena cronico con una riduzione del dolore di circa il 20%, anche se una buona parte dei trattamenti con agopuntura in oggetto alla ricerca sono stati condotti secondo un procedimento placebo. Il test in oggetto è stato effettuato su 638 pazienti affetti da mal di schiena cronico e prende il nome di SPINE (Stimulating Points to Investigate Needling Efficacy) e si attesta come il più grande studio sugli effetti dell’agopuntura mai eseguito.


    I pazienti sono stati suddivisi in diversi gruppi:
    chi ha seguito cure mediche standard, un gruppo misto e un gruppo curato con la sola agopuntura. Il trattamento è durato per due mesi. Dopo otto settimane nel 60% dei casi i pazienti trattati con agopuntura, vera o placebo, hanno mostrato evidenti miglioramenti.

    Secondo i ricercatori il primo collegamento tra agopuntura e guarigione è legato al processo mentale che serve per affrontare una parte di dolori a carico della schiena, valido per placebo e per terapia effettiva, una parte invece è merito della terapia effettiva. La dr.ssa Josephine Briggs, direttore del US National Centre for Complementary and Alternative Medicine (NCCAM), ha dichiarato che «i risultati di questa ricerca dimostrano che l’agopuntura e trattamenti similari, incluse le simulazioni, possono offrire positivi responsi».

    Fonte: Il Velino
    Le immagini sono tratte dal Blog di Libero

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AgopunturaBenessereMal di schienaMedicine non ConvenzionaliPrimo PianoSchienamedicine
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI