Aglio, potente antibiotico naturale

Aglio, potente antibiotico naturale

L’aglio garantisce una buona dose di gusto e sapore in cucina, ma non solo: ha anche benefici effetti positivi sulla salute dell’organismo, è un vero e proprio antibiotico naturale

da in Alimentazione, Antibiotici, Batteri, Infezioni, Terapie Alternative, Virus
Ultimo aggiornamento:

    aglio, antibiotico naturale

    Conosciuto per le sue proprietà organolettiche, capaci di insaporire piatti e ricette, e originario del Medio Oriente, l’aglio riserva sorprese inaspettate, non solo in termini di gusto e aroma. L’aglio è un vero e proprio antibiotico naturale, un toccasana prezioso per la salute dell’organismo, per proteggerlo dall’aggressione di virus e batteri.

    Questo protagonista dell’eccellenza gastronomica di molti Paesi, appartenente alla famiglia della grigliacee, è un vero alleato della salute di tutto l’organismo, in grado di dare la spinta giusta al sistema immunitario.

    L’aglio, infatti, può essere considerato un vero e proprio antibiotico naturale, grazie alla sua capacità, spesso sottovalutata, di contrastare efficacemente l’aggressione da parte di molti microrganismi, come virus, batteri, virus, parassiti e funghi, responsabili di infiammazioni, infezioni e malattie di vario genere.

    E’ un vero e proprio vegetale dai mille volti e dagli altrettanti pregi: ha proprietà immunostimolanti, cioè favorisce l’azione e la reazione da parte delle difese immunitarie dell’organismo, ipotensione, antinfettive, antisettiche, antispastiche e antimicotiche.


    La sua azione ipotensiva rende l’aglio l’ingrediente perfetto per tenere sotto controllo la pressione sanguigna, scongiurando l’ipertensione, mentre quella antispastica, gli permette di alleviare e prevenire gli spasmi muscolari. Perfetto anche per combattere le infezioni gastrointestinali, delle prime vie aeree e quelle superficiali della pelle.

    Benefico aglio, ma no agli eccessi: i possibili effetti collaterali, derivanti da un utilizzo eccessivo, sono nausea e vomito. Da evitare durante l’allattamento, perché altera il sapore del latte.

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAntibioticiBatteriInfezioniTerapie AlternativeVirus
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI