NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Aglio e cipolla: alleati contro l’ipertensione

Aglio e cipolla: alleati contro l’ipertensione

Aglio e cipolla, non solo per cucinare bene, ma anche per stare bene, due alleati della salute in cucina

da in Cuore, Ipertensione, Malattie
Ultimo aggiornamento:

    Aglio_E_Cipolle

    In cucina ci sono delle spezie che fanno bene piu’ delle altre, come del resto ci sono degli ingredienti che aiutano a migliorare le condizioni di salute di chi li usa e se li mangia: e’ il caso di due amici dei piatti da bongustaio, ovvero l’aglio e la cipolla.

    Lontani parenti, ma in realta’ molto diversi tra loro, l’aglio e la cipolla sono stati usati dai nostri avi, dagli avi dei nostri avi, e cosi’ via, indietro nel tempo, fino alla preistoria. Per questo, oggi, sono considerati un ingrediente essenziale per dare gusto, tono e colore ai piatti cotti.

    Aglio e cipolla, pero’, nascondono delle qualita’ terapeutiche che sono qualitativamente superiori a quelle delle altre verdure: prima di tutto essi hanno delle potenzialita’ depurative e di disinfezione dai batteri, riescono a depurare il sangue e ad abbassare il colesterolo.

    Il consumatore di aglio e cipolla difficilmente avra’ la pressione arteriosa alta, e molto piu’ spesso non soffrira’ nemmeno delle tipiche malattie cardiocircolatorie dovute all’organismo appesantito e indurito dagli anni e dai grassi e lipidi.

    Aglio e cipolla, perche’ servano a curare i disturbi, vanno conservati crudi, e non cotti, se possibile in luogo fresco e asciutto per evitare che si rovinino o si secchino eccessivamente perdendo qualsiasi capacita’ e potere curativo.

    Per ovviare al problema dell’alito dopo avere mangiato questi due “cuginetti” si deve masticare della salvia, del prezzemolo o della menta, sara’ molto meglio che non lavarsi solo i denti, perche’ il dentifricio non bastera’, e la classica gommina da masticare dara’ il risultato di un sapore .. evitabile.

    FOTO

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuoreIpertensioneMalattie
    PIÙ POPOLARI