Aeroporti: rischio cancro e infarto per chi vive vicino alle piste

Aeroporti: rischio cancro e infarto per chi vive vicino alle piste

Imputato numero uno nell’insorgenza di leucemia e cancro al seno, il rumore prodotto dagli aerei in decollo e durante gli atterraggi, come dimostra la ricerca scientifica condotta su oltre un milione di persone che vivono nelle immediate vicinanze dell’aeroporto Colonia-Bonn

da in Cancro, Infarto, Leucemia, Malattie, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    aeroporto

    Cancro, leucemia e infarto, queste le gravi malattie associate alla permanenza per lungo periodo nei pressi di un aeroporto, lo avrebbero stabilito studiosi del Ministero dell’Ambiente tedesco che hanno pubblicato i dati dello studio sul settimanale Der Spiegel. Secondo lo studio tedesco a tali gravi conseguenze alla salute sarebbero sottoposte le persone che abitano a ridosso delle piste aeroportuali e degli aeroporti in genere.

    Imputato numero uno nell’insorgenza di leucemia e cancro al seno, il rumore prodotto dagli aerei in decollo e durante gli atterraggi, come dimostra la ricerca scientifica condotta su oltre un milione di persone che vivono nelle immediate vicinanze dell’aeroporto Colonia-Bonn; lo studio portato avanti dall’epidemiologo di Brema Eberhard Greiser, è stato redatto controllando le cartelle cliniche dei ricoveri di parte delle persone residenti concludendo che per quelle donne di età superiore a 40 anni sottoposte ogni giorno ad un “ bombardamento “ di 60 decibel di rumore, il rischio di contrarre malattie cardiovascolari si raddoppia rispetto a chi viva lontano dagli aeroporti.

    Più ancora alto il rischio per gli uomini posti nelle stesse condizioni delle donne, in questo caso il rischio si eleva del 69% . Anche il rischio di tumori al seno e leucemia è più alto nelle donne residenti in prossimità degli aeroporti Il dottor Greiser già nel 2007 aveva effettuato degli studi sulla cattiva influenza che il rumore degli atterraggi e decolli notturni avevano sulla salute di chi abitava nelle vicinanze di un aeroporto, ovvero aumento di uso di anti ipertensivi e di farmaci per ridurre problemi cardiovascolari

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CancroInfartoLeucemiaMalattiePrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI