Adolescenti: la sedentarietà del fine settimana è pericolosa

Uno studio europeo mette in evidenza che gli adolescenti corrono dei rischi per la salute a causa dell'eccessiva sedentarietà sperimentata soprattutto nel fine settimana davanti alla televisione o al computer

da , il

    adolescenti salute 150x119

    Gli adolescenti corrono dei rischi per la loro salute a causa della sedentarietà che sperimentano maggiormente durante il fine settimana. A giungere a questa conclusione è stato uno studio europeo, i cui risultati sono stati pubblicati su “Preventive Medicine”. La ricerca ha preso in considerazione ragazzi di diverse città d’Europa, analizzando i loro comportamenti sedentari.

    Gli studiosi hanno valutato una molteplicità di fattori. Tra questi si è prestato particolare attenzione al tempo che gli adolescenti passano davanti alla televisione, al computer o nello svolgere i compiti scolastici. Inoltre si è cercato di capire quanto computer e tv fossero a disposizione dei soggetti nelle loro camere. I risultati dell’indagine sono stati molto evidenti: nel weekend gli adolescenti intensificano i loro comportamenti sedentari, mettendo fortemente a rischio il loro benessere individuale.

    Il tutto tende a peggiorare se possiedono un televisore in camera da letto. In effetti essere troppo sedentari può costituire un pericolo per la salute, influendo in maniera diretta sulle condizioni che riguardano la salute cardiometabolica. Vari studi in proposito hanno messo in evidenza che l’eccessiva sedentarietà determina un aumento del giro vita e della pressione diastolica.

    Per rimediare a tutto ciò, è essenziale cercare di spingere i ragazzi a dedicarsi maggiormente all’attività fisica, approfittando magari anche del tempo libero del fine settimana per praticare il loro sport preferito. Tenersi in movimento è fondamentale per badare a tutte quelle condizioni che contribuiscono a farci stare bene e a non correre il rischio di ammalarci.