Adolescenti: alcol e infanzia difficile, legame pericoloso

Adolescenti: alcol e infanzia difficile, legame pericoloso

I bambini dall'infanzia negata, segnata da maltrattamenti, problemi e indigenza potrebbero essere giovani alcolizzati: sono gli adolescenti con alle spalle un vissuto difficile i più a rischio

da in Adolescenti, Alcool, Bambini, News Salute, Psicologia
Ultimo aggiornamento:

    Rischio alcol per gli adolescenti con infanzia difficile

    Alcol, voglia di eccesso e sregolatezza? Questa pericolosa tendenza, sempre più diffusa tra gli adolescenti di molti Paesi del mondo avrebbe un rapporto di causalità con l’infanzia. Una relazione davvero pericolosa, che potrebbe legare a doppio filo il passato con il futuro: l’abuso di alcolici durante gli anni dell’adolescenza potrebbe essere associato a un’infanzia problematica. Le esperienze di ieri influenzano negativamente i comportamenti di oggi e, in particolare il rapporto con gli alcolici, almeno stando ai risultati di un recente studio africano.

    La ricerca, pubblicata sulle pagine della rivista Child and Adolescent Psychiatry and Mental Health, è stata condotta analizzando proprio questo legame tra le esperienze spiacevoli vissute durante l’infanzia e la pericolosa abitudine all’ubriachezza di molti adolescenti. 9.189 i ragazzi coinvolti nello studio, giovani di età compresa tra i 12 e i 19 anni, residenti in vari Stati del Continente africano, Burkina Faso, Ghana, Malawi e Uganda.


    “In generale il 9 per cento degli adolescenti ha riferito di aver bevuto nei 12 mesi precedenti alla ricerca” ha osservato Caroline Kabiru che ha coordinato il gruppo di ricerca dell’African Population and Health Research Center. I risultati della ricerca hanno confermato il legame tra abuso di alcol adolescenziale e infanzia difficile: i giovani che hanno vissuto in famiglie povere, con un’infanzia segnata da problemi, indigenza e maltrattamenti hanno dimostrato una più pericolosa tendenza al consumo eccessivo di alcolici.

    Infanzia negata significa, quindi, anche un maggior rischio di alcolismo durante l’adolescenza e l’età adulta, un dato che dovrebbe far riflettere e che rende ancora più pressante l’esigenza di proteggere i bambini, per garantire loro un futuro migliore.

    Immagine tratta da: con-tatto.org

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AdolescentiAlcoolBambiniNews SalutePsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI