NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Abbuffate natalizie: trucchi per tornare in forma

Abbuffate natalizie: trucchi per tornare in forma

Le indicazioni alimentari per il dopo abbuffate natalizie non sono mai abbastanza

da in Alimentazione, Calorie, Dieta, Frutta, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    agrumi

    Le indicazioni alimentari per il dopo abbuffate natalizie non sono mai abbastanza. E quindi eccomi qui di nuovo con nuove informazioni utili. Tra l’altro nel frattempo sono finite davvero visto che anche l’Epifania è arrivata e se ne è andata. Torniamo al peso, quindi. A volte non occorre mettersi a stecchetto ma magari basta seguire alcuni accorgimenti. Ovviamente se l’intenzione è solo quella di recupere una forma troppo appesantita.

    La prima cosa da fare è quella di incrementare il consumo di frutta, verdura e cereali nonchè bere due litri di acqua al giorno. Le tossine vanno eliminate e questo è uno dei pochi metodi efficaci.

    Utile è poi fare più pasti durante il giorno di piccole dimensioni e ovviamente abolire salse burro per dare spazio a olio extra vergine d’oliva e cucine leggere come vapore, griglia, wok.

    Possono essere nostri complici degli integratori alimentari contenenti chitosano, tè verde, citrus aurantium, inulina, carciofo e centella: principi attivi vegetali che stimolano il metabolismo, riducono l’assimilazione delle calorie, donano un senso di sazietà, favoriscono il metabolismo dei grassi e l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

    Non impazzite dietro alla quantità di cibo ma piuttosto valutate bene la qualità delle calorie ingerite. Quindi osate pure ma con i cibi giusti. Per potenziare gli effetti di un’alimentazione equilibrata si può associare alla dieta anche un componente rivelatosi molto efficace per perdere peso ma non il tono muscolare: il calcio. Questo prezioso minerale contribuisce ad aumentare la massa magra a scapito di quella grassa, a ridurre il livello di glucosio nel sangue e a metabolizzare più facilmente i grassi. Il calcio è inoltre fondamentale per avere ossa forti ed è importante quanto i fattori genetici e l’attività fisica. Lo è soprattutto per i ragazzi e le donne in gravidanza, allattamento e menopausa

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCalorieDietaFruttaVerdure
    PIÙ POPOLARI