Abbronzatura: dipende anche dall’alimentazione

Abbronzatura: dipende anche dall’alimentazione

L’abbronzatura dipende anche dalla nostra alimentazione

da in Abbronzatura, Alimentazione, Dieta, Mangiar Sano, Pelle, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    abbronzatura pelle carotenoidi

    Con l’approssimarsi dell’estate l’abbronzatura della pelle è oggetto di particolare attenzione da parte di molti. Non basta soltanto mettersi al sole per ore ed ore, ma il segreto per un’abbronzatura perfetta risiede anche nel modo in cui ci alimentiamo. Soprattutto è importante consumare molti carotenoidi, i pigmenti vegetali che favoriscono l’abbronzatura.

    Tutto ciò è stato confermato da uno studio condotto presso l’Università di Bristol. Infatti gli esperti spiegano che il colore scuro della pelle è dovuto a due pigmenti in particolare. Si tratta della melanina e dei carotenoidi. Questi ultimi sono contenuti in vari generi di frutta e verdura, fra i quali possiamo per esempio ricordare le carote, le zucche, il pomodoro e il melone.

    Possiamo riconoscere gli alimenti che sono ricchi di carotenoidi, perché essi si distinguono per il fatto di avere un colore che è sul giallo o sull’arancione.

    Questi cibi non sono solo importanti per avere una pelle abbronzata, ma possono apportare tanti altri benefici alla nostra salute. I carotenoidi infatti possono aiutare a combattere i radicali liberi, che causano l’invecchiamento e sono importanti per la prevenzione di diverse malattie, come alcune forme di tumori. Bisogna inoltre ricordare che sono fondamentali per la produzione della vitamina A, che fa bene alla vista e ai capelli.

    In particolare i ricercatori dell’Università di Bristol hanno dimostrato che mangiare per circa un mese questi alimenti può essere una strategia utile per fare in modo che la pelle sia esteticamente migliore rispetto al semplice effetto che se ne può ricavare con una semplice esposizione al sole.

    Immagine tratta da: dietaland.com

    345

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaAlimentazioneDietaMangiar SanoPellePrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI