Abbronzatura: come mantenere una pelle dorata più a lungo

Abbronzatura: come mantenere una pelle dorata più a lungo

Durante la stagione estiva oltre a mare, divertimento, vacanze, fa da padrone anche l’abbronzatura

da in Abbronzatura, Benessere, Estetica e Trattamenti, Pelle, Ricerca Medica, Raggi-Ultravioletti
Ultimo aggiornamento:

    abbronzatura pelle dorata

    Uno dei pensieri estivi è quello di come mantenere l’abbronzatura più a lungo. Quando inizia la stagione estiva giovani e meno giovani non vedono l’ora di abbronzarsi, ma tanto sacrificio può svanire in poche settimane. Ebbene si, secondo uno studio il colore bruno che la pelle assume durante l’estate svanisce in meno tempo rispetto a quanto si è impiegato per ottenerlo.

    Questo è il risultato di una ricerca condotta dagli studiosi della Società di Psicologia Inglese. È da tenere a mente che l’abbronzatura, al di là, dell’esteriorità e della bellezza, è un meccanismo di difesa proprio dell’organismo. Infatti, quest’ultimo deve difendersi in qualche modo dai raggi ultravioletti del sole, e per questo motivo adotta questa difesa.

    L’esposizione della pelle alla luce solare fa si che il corpo produca la melanina, una sostanza pigmentosa, i cui granuli filtrano i raggi ultravioletti, formando una sorta di barriera protettiva per la nostra pelle. Quest’ultima, secondo gli studiosi, si innalza in circa tre giorni.

    Per quanto sia un meccanismo di difesa, è sempre necessaria un’alta protezione, soprattutto per le prime esposizioni. Anche perché i raggi ultravioletti sono di due tipi: gli UVA e gli UVB, con potenza e intensità differente. I primi entrano più in profondità e scaturiscono la produzione di melanina, i secondi sono più superficiali (causano le scottature). Quindi alto fattore di protezione, almeno per i primi giorni, e poi per mantenere la pelle più abbronzata possibile sicuramente una sana alimentazione con cibi sani come verdure di stagione, e l’uso di creme idratanti per aiutare la nostra pelle.

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaBenessereEstetica e TrattamentiPelleRicerca MedicaRaggi-Ultravioletti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI