8 consigli per non ingrassare

8 pratici consigli per non ingrassare: limitare l'assunzione di bevande alcoliche o gasate, accelerare il metabolismo, assaporare il cibo, prediligere l'assunzione di frutta, verdura e pesce.

da , il

    Non vuoi ingrassare? Ecco, allora, 8 pratici consigli. Se ti alzi già stanco, ti senti appesantito nel fare le scale o affaticato al minimo sforzo fisico, hai fame continuamente, se eccedi con gli alimenti rischiando di accumulare qualche chilo di troppo, manifesti dei chiari segnali che sono indice di uno stile di vita non salutare e di alcune abitudini alimentari errate. Come devi fare, quindi, per non ingrassare senza, però, stravolgere la tua quotidianità e senza troppe rinunce a tavola? E’ presto detto, grazie a dei semplici trucchi salva linea (e appetito) che ti permettono di non ingrassare salvaguardando allo stesso tempo il tuo benessere fisico.

    Dai una sferzata al metabolismo

    Se vuoi iniziare la giornata dando una sferzata al metabolismo puoi fare un po’ di attività fisica appena alzato. Una corsa leggera, una camminata veloce, un po’ di addominali sono, infatti, indicati per il controllo del peso. Anche una colazione perfetta, sana, equilibrata e completa accelera il metabolismo fornendo allo stesso tempo l’energia necessaria per affrontare al meglio la giornata.

    Assapora il cibo

    Se mangi seduto a tavola, assaporando ogni singolo boccone e gustando ogni cibo con calma sentirai prima il senso di sazietà. Se il corpo ingurgita troppo velocemente gli alimenti, infatti, non riesce ad inviare al cervello gli stimoli corretti e ti troverai a mangiare un quantitativo eccessivo di cibo avvertendo, comunque, dopo poche ore il senso di fame.

    Prediligi frutta e verdura

    La frutta e la verdura sono un vero e proprio toccasana per la linea. Possono essere, infatti, salutari snack spezza fame, leggeri condimenti per pasta o riso, freschi contorni che aumentano il senso di sazietà e nutrono senza appesantire. I centrifugati, inoltre, sono bevande che fanno stare bene e che possono sostituire aperitivi eccessivamente calorici.

    Sostituisci la carne con il pesce

    Il pesce è ricco di Omega3, favorisce la tonicità dei tessuti, è facilmente digeribile ed è ricco di preziosi nutrimenti. Una sua assunzione costante aiuta a mantenere elastica la pelle, riducendo di conseguenza gli antiestetici cedimenti fisici che spesso accompagnano un dimagrimento eccessivo o l’invecchiamento.

    Elimina le bevande gasate

    Le bevande gasate contengono coloranti, conservanti ed un quantitativo eccessivo di zucchero. Per evitare di ingrassare evita di assumerle quotidianamente. In alternativa all’acqua, quindi, puoi optare per dei succhi di frutta non zuccherati, the, infusi o per dei centrifugati di frutta e verdura.

    Fai qualche strappo alla dieta

    Trasgredire ogni tanto, facendo qualche piccolo strappo alla dieta, è fondamentale per non perdere la motivazione e per evitare di ingrassare. Mangiare una fetta di dolce, un po’ di cioccolato, un gelato o qualche alimento particolarmente sfizioso soddisfa, infatti, la golosità senza precludere il benessere generale o il mantenimento di un peso ideale.

    Pesati una sola volta a settimana

    Pesarti una sola volta a settimana ti permette di tenere il peso sotto controllo, senza allo stesso tempo diventare ossessivo. E’ importante, però, salire sulla bilancia sempre alla stessa ora, meglio se alla mattina presto e se a stomaco vuoto. Generalmente si eccede con gli alimenti ipercalorici durante il week end ed è, quindi, un buon suggerimento quello di prediligere il sabato come giorno ideale per il controllo settimanale del peso.

    Limita il consumo di alcolici e superalcolici

    Gli alcolici ed i superalcolici sono nemici per la dieta. Eccedere con questo tipo di bevande implica, infatti, un’inevitabile ed elevata assunzione di calorie. Bevande come il vino, infatti, non solo contengono alcool, ma anche zucchero. Se un bicchiere durante i pasti può essere ritenuto un piacere, un suo consumo maggiore rischia di diventare un attentato alla dieta.